Coltivare basilico anno dopo anno senza spendere!

Il basilico è la pianta aromatica più amata dagli italiani ed è molto più profumato quando si mangia fresco, quindi meglio avere la pianta a disposizione. Impara come coltivare basilico anno dopo anno dai semi raccolti! È semplice e costo zero!

Il basilico è la pianta aromatica più amata dagli italiani ed è molto più profumato quando si mangia fresco, quindi meglio avere la pianta a disposizione. Impara come coltivare basilico anno dopo anno dai semi raccolti! È semplice e costo zero!

Gli Italiani amano le erbe aromatiche. E l’erba aromatica più amata è senza dubbio il basilico.

Anche nelle famiglie con il pollice nero c’è almeno un vaso di basilico sul balcone o davanti ad una finestra. Serve sempre su un bel piattone di spaghetti, nel pesto (guarda la mia ricetta perfetta più 15 modi e ricette per usare il pesto genovese!), o a decorare una bella pizza Margherita.

Anni fa, compravo tre piantine di basilico ogni primavera e mi bastavano per tutta la stagione, fino ad inverno. Poi mia cognata mi ha insegnato un trucco utilissimo, e non ho più comprato una piantina di basilico.

Il basilico è la pianta aromatica più amata dagli italiani ed è molto più profumato quando si mangia fresco, quindi meglio avere la pianta a disposizione. Impara come coltivare basilico anno dopo anno dai semi raccolti! È semplice e costo zero!

Mi ha insegnato a raccogliere i semi di basilico dalla pianta alla fine della stagione, quando inizia a seccarsi.

Clicca per salvare questo post di Cucicucicoo su Pinterest!

Mi sento un po’ stupida per non averci mai pensato prima, perché sembra davvero ovvio fare così, ma evidentemente non sono solo io perché la maggior parte delle personenon fanno così. Ma è davvero facile e COSTO ZERO! Ok, d’accordo, le piantine di basilico non sono costosissime, ma è anche molto più soddisfacente crescere delle piante grandi di basilico dai semi che hai raccolto tu, invece di crescerle dalle piantine che hai comprato al supermercato. Confronta:

ospite a casa: Caspita, che pianta di basilico gigante!
tu: Grazie, ho comprato la piantina al supermercato.
ospite: Oh… molto interessante…

OPPURE

ospite a casa: Caspita, che pianta di basilico gigante!
tu: Grazie, l’ho cresciuta dai semi che ho raccolto l’anno scorso. È la bis-bisnipote di una pianta che avevo anni fa!
ospite: Dai! Che figo!

Il basilico è la pianta aromatica più amata dagli italiani ed è molto più profumato quando si mangia fresco, quindi meglio avere la pianta a disposizione. Impara come coltivare basilico anno dopo anno dai semi raccolti! È semplice e costo zero!

Come vedi, l’elemento figheria è molto più elevato nella seconda situazione!

Allora, vuoi imparare a coltivare basilico anno dopo anno senza spendere un centesimo, crescendo generazione dopo generazione di foglie verdi profumate e deliziose? Ora ti mostro come!

Leggi tuttoColtivare basilico anno dopo anno senza spendere!

Cestini di carta intrecciata – tutorial di riciclo creativo

Crea cestini di carta intrecciata con le scatole dei cereali! Tutorial di riciclo creativo di www.cucicucicoo.com

Oh, quanto adoro le scatole dei cereali.

Adoro la loro stabilità, ma che sono comunque facili da tagliare. Adoro i loro colori allegri. Adoro il loro costo… zero!

Clicca per salvare questo progetto Cucicucicoo su Pinterest!

Raramente butto le scatole dei cereali nel contenitore del riciclo. Le uso per dare stabilità a cartamodelli per farli durare di più (e consiglio di fare così in alcuni dei miei cartamodelli che hanno pezzi piccoli che vengono usati più volte). Le uso per fare scatole da regalo e sacchetti da regalo. Le uso per inviare le cose per posta. Le uso per cucire orli perfetti. E quando non le uso, mio figlio le usa per disegnarci sopra con i pennarelli.

E ogni tanto le uso per fare dei cestini di carta intrecciata!

Crea cestini di carta intrecciata con le scatole dei cereali! Tutorial di riciclo creativo di www.cucicucicoo.com

Questi cestini sono facili da creare e relativamente robusti, quindi sono perfetti per riporre gli oggetti piccoli, ad esempio la tua collezione di mixtape di cui non riesci a fare a meno, anche se non hai più un mangianastri che funziona!

Crea cestini di carta intrecciata con le scatole dei cereali! Tutorial di riciclo creativo di www.cucicucicoo.com

Che modo colorato e simpatico per tenere ordine in casa!

Crea cestini di carta intrecciata con le scatole dei cereali! Tutorial di riciclo creativo di www.cucicucicoo.com

Ho condiviso una versione semplificata di questo tutorial sei anni fa ed continua ad essere uno dei miei tutorial più condivisi in siti di tutto il mondo. Non sono mai stata soddisfatta, però, delle foto o delle istruzioni stesse, quindi ho finalmente deciso di fare una versione più bella e più chiara del tutorial. Lascio quello vecchio perché solo perché lo trovo interessante per confronto… e per vedere quanto sono migliorata a fare i tutorial in questi anni!

E allora, hai qualche scatola dei cereali in giro per la cucina? Prendile e mettiamoci a lavoro a trasformarle in cestini di carta intrecciata fai da te!

Leggi tuttoCestini di carta intrecciata – tutorial di riciclo creativo

Come cucire le curve concave e convesse

È semplice cucire le curve concave e convesse assieme (o un cerchio) con un trucco utile. Impara come con un cartamodello gratuito per una presina carina! Parte del corso gratis Impara a Cucire a Macchina su www.cucicucicoo.com!

L’estate è finita e siamo di nuovo nel periodo di back to school, che significa che è ora di ricominciare anche la scuola di cucito! (Lo sai che ho un corso di cucito GRATUITO per principianti?) La settimana scorsa ho menzionato che condividerò un nuovo cartamodello gratuito per un astuccio a forma di matita (aggiornamento: eccolo!), ma prima voglio spiegare una tecnica importante per poterlo cucire. Parlo proprio di cucire le curve concave e convesse.

Clicca per salvare questo progetto Cucicucicoo su Pinterest!

Non confondere queste curve con le cuciture semplice a curva che ho spiegato in questa altra lezione del corso Impara a Cucire a Macchina. Oggi parliamo dell’unione di curve di forma diversa per creare un unico pezzo di stoffa. Questa tecnica si usa spesso quando si cuce l’abbigliamento (ad esempio quando si attaccano le maniche agli scalfi) e nel patchwork, ma viene impiegata anche in tanti altri tipi di progetti.

È semplice cucire le curve concave e convesse assieme (o un cerchio) con un trucco utile. Impara come con un cartamodello gratuito per una presina carina! Parte del corso gratis Impara a Cucire a Macchina su www.cucicucicoo.com!

Ora ti dimostrerò come cucire un cerchio chiuso dentro un’altra forma, come si vede sopra a sinistra, e con unire una curva convessa (che curva verso l’esterno) ad una curva concava (che curva verso l’interno), come si vede a destra. Un esempio di questo secondo stile è la mia Borsa Asimmetrica. E siccome detesto sprecare il tessuto, faccio vedere come trasformare i due pezzi di esercitazione in una presina in stile patchwork.

È semplice cucire le curve concave e convesse assieme (o un cerchio) con un trucco utile. Impara come con un cartamodello gratuito per una presina carina! Parte del corso gratis Impara a Cucire a Macchina su www.cucicucicoo.com!

Può essere un po’ complicato creare da sè le forme esatte per questa tecnica, quindi ho creato un cartamodello gratuito (anche in lingua italiana) che puoi scaricare e stampare per poter iniziare subito!

Vuoi cominciare? Continua a leggere per vedere come cucire le curve insieme!

Leggi tuttoCome cucire le curve concave e convesse

2 vasi fai-da-te: riciclo creativo con bottiglie di vetro

Crea due vasi fai-da-te personalizzati e costo zero per la Festa delle Mamme con materiali di recupero: riciclo creativo con bottiglie di vetro, colla e pittura! Un tutorial di www.cucicucicoo.com #riciclocreativo

Crea due vasi fai-da-te personalizzati e costo zero per la Festa delle Mamme con materiali di recupero: riciclo creativo con bottiglie di vetro, colla e pittura! Un tutorial di www.cucicucicoo.com #riciclocreativo

Sta per arrivare la Festa della Mamma. Hai cominciato a pensare ai regali per le donne più importanti della tua vita? La maggior parte delle mamme (almeno quelle che conosco io) sono più contente di ricevere qualcosa di piccolo, ma che viene dal cuore, e cosa potrebbe essere più sentito che un regalo fatto a mano e personalizzato? E siccome tutte le mamme vogliono proteggere il futoro dei figli e dei nipoti, ancora meglio è un regalo ecosostenibile che non avrà un impatto sull’ambiente.

Mi piace il vino e qualche altro alcolico e, quando trovo una bottiglia di forma interessante, la conservo per i miei progetti fai-da-te. Oggi vi mostro due progetti molto semplici  di riciclo creativo con bottiglie di vetro per creare vasi con frasi e disegni personalizzati per le mamme e le amiche del cuore! Puoi far decorare le bottiglie dai bambini e, se sei una persona che fa regolarmente crafting, probabilmente avrai già in casa tutti i materiali che servono per questi progetti!

Crea due vasi fai-da-te personalizzati e costo zero per la Festa delle Mamme con materiali di recupero: riciclo creativo con bottiglie di vetro, colla e pittura! Un tutorial di www.cucicucicoo.com #riciclocreativo

La prima variante del progetto è il vaso-lavagna, molto simpatico da decorare con messaggi personalizzati o stagionali. I bimbi sono in paradiso quando si mettono all’opera con dei gessetti colorati ed una bottiglia di questo tipo!

Crea due vasi fai-da-te personalizzati e costo zero per la Festa delle Mamme con materiali di recupero: riciclo creativo con bottiglie di vetro, colla e pittura! Un tutorial di www.cucicucicoo.com #riciclocreativo

Il secondo vaso creato da una bottiglia recuperata è decorato con una pistola a colla calda e pittura spray, in modo da ricavare dei disegni e delle scritte che non rischiano di venire cancellati.

Entrambi questi vasi-bottiglia sono molto semplici e veloci da completare per un fantastico regalo fai da te per la Festa della Mamma dell’ultimo momento. Ora vi faccio vedere come!

Leggi tutto2 vasi fai-da-te: riciclo creativo con bottiglie di vetro

Come cucire sacchetti per frutta e verdura riutilizzabili

Non usare più buste di plastica per gli ortaggi! Ecco come cucire sacchetti per frutta e verdure riutilizzabili in due modi! www.cucicucicoo.com

Non usare più buste di plastica per gli ortaggi! Ecco come cucire sacchetti per frutta e verdure riutilizzabili in due modi! www.cucicucicoo.com

Detesto le buste di plastica. Davvero, è così. Detesto il loro odore, quanto siano difficili da aprire la prima volta, quanto facilmente si strappino. Detesto sapere di che cosa siano fatti e quanto tempo ci voglia che si decomponghino. Detesto quanto si accummulano in fretta e detesto le storie degli animali di mare e gli uccelli che li mangiano. Hai visto questo video di un gabbiano che ingoia una busta di plastica in 5 minuti che non sembrano mai finire? Dovresti. È terrificante.

Ho iniziato a cucire i sacchetti per la frutta e verdura anni fa (puoi vedere i primi che ho fatto qui) e li adoro! Non solo mi fanno evitare le bustine di plastica per la frutta e verdura, posso anche mettere questi ortaggi direttamente in frigo dentro questi sacchetti, perché il tessuto fa passare l’aria. In questi anni li ho regalati a molti amici e li ho provati con più tessuti e metodi di cucitura. E oggi, come il tutorial abbinato alla lezione su cucire le asole nel corso Impara a Cucire a Macchina per principianti, ti insegno come cucire due tipi di sacchetti per gli ortaggi con chiusure a cordoncino!

Ma anche se non ti interessa fare sacchetti per la frutta e la verdura, ti consiglio comunque di provare la tecnica, perché è sempre utile sapere come cucire un sacco con il cordoncino! E come prova, alla fine di questo tutorial faccio vedere come fare altri sacchi a cordoncino per altri usi con le stesse tecniche leggermente modificate!

Ci sono tanti modi per cucire i sacchi a cordoncino, e questi ne sono solo due. Siccome i tessuti come il chiffon si sfilacciano in un modo pazzesco, ho fatto in modo che tutti i bordi tagliati vengano chiusi all’interno della coulisse oppure dentro le cuciture inglesi. Non ti preoccupare, è molto semplice! Iniziamo!

Leggi tuttoCome cucire sacchetti per frutta e verdura riutilizzabili

Vasetti per piante fai da te da lattine recuperate

Come fare dei vasetti per piante fai da te da lattine recuperate | Cri Erre Handmade per www.cucicucicoo.com

Una delle attività migliori dell’estate è passare del tempo a fare il giardinaggio, con fiori bellissimi, ortaggi deliziosi e erbette saporite. Be’, almeno lo puoi fare se hai un giardino! Per chi di noi che abita in un appartamento, qualche vaso sul balcone e in casa dovrà bastare.

L’ospite di oggi per la serie Cucicucicoo’s Eco Crafters and Sewers è Cristina di Cri Erre Handmade. Cristina è un’esperta del giardinaggio, ma anche un’appassionata del recupero e il cibo biologico. Oggi ci dimostra come fare dei vasetti per piante fai da te da lattine recuperate e qualche altro materiale semplice!

Cri Erre Handmade per Cucicucicoo's Eco Crafters and Sewers

Leggi tuttoVasetti per piante fai da te da lattine recuperate

Riciclo vasetti yogurt: fiori primule

Riciclo creativo: Recupera i vasetti dello yogurt e trasformali in dei fiori primule, da usare per decorare la casa! Un tutorial di Tocco di Lìllà per www.cucicucicoo.com

Eccoci per la seconda puntata per la mia rubrica Cucicucicoo’s Eco Crafters and Sewers! Abbiamo avuto una refashion la scorsa volta, e questa volta un upcycle con la carissima Silvia Brentegani di Tocco di Lìllà! Conosco Silvia in modo virtuale da anni ormai, ma non ci siamo mai incontrate di persona, anche se, stranamente, ha incontrato mia madre un paio di anni fa e l’ha portato in giro a Venezia!

Silvia è appassionata di riciclo creativo (ma anche di crochet, cucito e mosaico) che usa per progetti di arredo casa, accessori e bijoux per adulti e bambini. Le piace osservare materiali e oggetti che potrebbero diventare spazzatura e trasformarli in qualcosa di nuovamente utile. Propone corsi, lezioni  e incontri per sperimentare e approfondire il riutilizzo di plastiche, tessuti, carta e altro. Il suo desiderio? Contribuire a lasciare il mondo un po’ migliore di come l’ha trovato!

Riciclo creativo: Recupera i vasetti dello yogurt e trasformali in dei fiori primule, da usare per decorare la casa! Un tutorial di Tocco di Lìllà per www.cucicucicoo.com

Un tema ricorrente di Silvia è di recuperare i vasetti dello yogurt, creando dei fiocchi di neve, fiori, portacandele e delle decorazioni più varie. (Si vedono qui.) Ogni volta rimango affascinata con quello che riesce a ricavare da quel materiale, e perciò le ho chiesto più di un anno fa, quando ho iniziato a pensare di fare questa rubrica, di farmi un tutorial con i vasetti. E quindi, ora ti passo Silvia, che dimostrerà come fare delle primule riciclando i vasetti dello yogurt e delle retine per frutta e verdura!

Leggi tuttoRiciclo vasetti yogurt: fiori primule

Come cucire un tappetino da bagno ricicloso

Come cucire un tappetino da bagno ricicloso da lenzuola ed asciugamani recuperati! Veloci, semplici ed eco-sostenibili! | www.cucicucicoo.com

Quanto mi piace fare i tappetini da bagno! Sono piccoli, quindi di solito veloci da completare e mi piace la senzazione di un tappeto spugnoso sotto i piedi quando esco dalla doccia! Quindi abbiamo una bella collezione di tappeti per il bagno che ho fatto in questi anni. Diversi anni fa vi ho fatto vedere come fare un tappetino a maglia con strisce di magliette vecchie, e quel tappetino rimane sempre uno dei nostri preferiti. Poi ho cucito un sacco di tappetini da lenzuola e asciugamani recuperati (e poi mi sono resa conto che ha molto più senso fare il punto zig zag sui bordi per evitare che il tessuto si sfilacciasse). E dopo ancora ho cucito altri tappetini più piccoli con delle sagome dei nostri piedi che mia figlia ed io potessimo usare nello spogliatoio della piscina. (Lei non va più a lezioni di nuoto, ma io ci vado tre volte alla settimana e uso ancora entrambi dei tappetini.)

Ma non avevo mai creato un tutorial vero e proprio su come cucire questi tappeti e ho deciso di farlo per il tutorial pratico per l’ultima lezione della serie per principianti “Impara a cucire a macchina: il punto zig zag!

How to sew bathroom rugs from upcycled towels and sheets! Fast, easy and ecofriendly! | www.cucicucicoo.com

E un’altra cosa fantastica di questo progetto è che servono solo lenzuola e asciugamani vecchi (o altro tessuto di cotone invece delle lenzuola). Quindi se fai un po’ di shopping nell’armadio della biancheria e togli quello che non ti serve più, questi tappetini sono 100% costo zero! Evviva! Ho usato parte di un vecchio lenzuolo che avevo già tagliato per cucire un copri-amplificatore per mio marito, pezzi di un asciugamano verde (che avevo già usato per i tappetini per lo spogliatoio) e un asciugamano con cappuccio per neonati che qualcuno mi aveva dato già usato ed era troppo consumato da passare ad ancora un’altra famiglia.

How to sew bathroom rugs from upcycled towels and sheets! Fast, easy and ecofriendly! | www.cucicucicoo.com

In questo tutorial ti faccio vedere come fare i tappetini in due stili, ma li puoi personalizzare come vuoi: strisce, cerchi, spirali, forme, lettere… Ti consiglio di dare un’occhiata agli altri post a cui ho linkato nel primo paragrafo di questo post per iniziare a farti un’idea di alcune possibilità. Potresti anche fare un rettangolo con una curva tolta da un lato lungo da mettere intorno alla base del gabinetto. Infinite possibilità!

Oggi faccio vedere come fare un tappetino con delle strisce e un tappetino più piccolo con due cerchi dove posare le ciottole del animale domestico! In teoria è il lavoro dei miei figli far mangiare e cambiare l’acqua del nostro gatto ogni sera prima di andare a letto, quindi pensavo che sarebbe più divertente poter giocare a centrare le ciottole sui cerchi, che sono anche utili ad assorbire l’acqua che ne esce sempre fuori! Ora basta chiacchiere… iniziamo!

Leggi tuttoCome cucire un tappetino da bagno ricicloso

Come cucire una federa con apertura a busta

Tutorial: How to sew an envelope pillow cover. This project practices hemming, covered in the Learn to Machine Sew series for beginners on www.cucicucicoo.com.

Tutorial: Come fare una federa con apertura a busta. Un progetto di esercitazione per fare gli orli, come parte del corso "Impara a cucire a macchina" per principianti su www.cucicucicoo.com

Buon giorno, signore e signori! Per la mia serie Impara a Cucire a Macchina per principianti, abbino un tutorial pratico ad ogni lezione di tecnica. Qualche giorno fa abbiamo parlato di come fare l’orlo, quindi oggi ti faccio vedere come cucire una federa con apertura a busta! Queste federe sono fantasticamente versatili e non richiedono una chiusura lampo, quindi sono molto semplici da fare. E che idea regalo veloce e facile per le feste! Usa un tessuto carino e avrai un ricevente molto contento!

Learn to Machine Sew, Straight Stitch Practice Tutorial: Simple Quilting

Ma ancora meglio è una federa trapuntata fatta con quilting! Se segui questo corso di cucito, avrai forse già cucito un quadrato di quilting che è perfetto per questo progetto! Iniziamo!

Leggi tuttoCome cucire una federa con apertura a busta