Come fare sacchetti regalo da scatole dei cereali

8

Read this post in: English

Tutorial: Come fare sacchetti regalo da scatole dei cereali

E’ arrivato il momento di panico! Se sei come me, avrai qualche ultimo regalo ancora da incartare (o forse tutti quanti), quindi oggi ti faccio vedere l’ultima idea, almeno per questo anno, della mia guida alle confezioni regalo ecologiche. Questa è molto veloce da preparare e puoi buttarci dentro i regali, il motivo per il quale che l’ho lasciato per ultimo.

Cereal Box Gift Boxes with Fruit Net Bows

Avrai probabilmente parecchie scatole dei cereali a casa come me, il motivo per il quale mi piace tanto usarle per tanti progetti. Ho già scritto su come trasformarle in scatoline da regalo carine, quindi oggi le trasformiamo in sacchetti regalo colorati ed amichevoli all’ambiente che faranno parlare le persone al momento di dare regali. Se mi segui da un po’, forse ti ricorderai di averle viste quando ho fatto un trio di cuffie da neonato e quando ne ho ricevuta una dalla mia amica-blogghista Rachele.

Tutorial: How to make gift bags from cereal boxes

Per iniziare, taglia le chiusure della scatola e buttale nella raccolta differenziata della carta.

Tutorial: How to make gift bags from cereal boxes

Dobbiamo poi piegare i centri dei lati della scatola, ma solo la parte superiore dove si chiuderà il sacchetto. Piega verso l’interno il centro con il dito (1) e continua a creare una piega fino a circa 10 cm verso il basso (2). Schiaccia la parte piegata per piegarla meglio (3) e fa un paio di fori sulla parte superiore della scatola un pochino più verso l’interno da dove si trova la piega (4).

Tutorial: How to make gift bags from cereal boxes

Ora il tuo sacchetto è formato e hai i fori dove attaccare dei manici.

Tutorial: How to make gift bags from cereal boxes

Puoi usare quello che vuoi per i manici. Taglia un paio di pezzi di fettuccia, cordoncino, nastrini o, il mio preferito, strisce di maglina da una maglietta.

Tutorial: How to make gift bags from cereal boxes

Basta fare dei nodi intorno ai fori. E hai finito!

Tutorial: How to make gift bags from cereal boxes

Ma ipotetizziamo che non vuoi un sacchetto grande quanto tutta la scatola. Si può crearne due da una sola scatola dei cereali! Non tagliare la chiusura superiore. Infila le forbici dentro la scatola verso la metà. In questo caso ho deciso di tagliare circa 2/3 verso il basso per lasciare il disegno del cucchiaio intatto.

Tutorial: How to make gift bags from cereal boxes

Poi taglia tutto intorno alla scatola, separandola in due parti.

Tutorial: How to make gift bags from cereal boxes

Poi controlla che il taglio sia più o meno simmetrico. Puoi appiattire la parte superiore della scatola per tagliarla per bene (2). Continua con la parte inferiore della scatola come se fosse una scatola intatta, come descritto sopra. Dovrai chiudere un lato della parte superiore, però, per formare la base del sacchetto. Se vorresti tenere i disegni nella direzione giusta, bisogna praticare dei tagli lungo ogni angolo in basso di circa 2 cm verso l’alto e si piegano dentro per formare una nuova chiusura che si può incollare. Nel mio caso avrebbe creato un sacchetto poco profondo, quindi ho deciso di ignorare i disegni sotto sopra e usare la chiusura originale della scatola come base del mio sacchetto. Si continua nello stesso modo per qualunque lato si sceglie di chiudere. Si applica della colla sulla parte più grande che viene chiusa per prima in corrispondenza alle chiusure più piccole (2). Si tengono insieme fermamente (3). Fa la stessa cosa con l’altra chiusura grande (4).

Tutorial: How to make gift bags from cereal boxes

Ed ecco le due parti della scatola pronte per essere piegate, bucati e applicati con manico!

Tutorial: How to make gift bags from cereal boxes

Un altro modo per attaccare i manici sarebbe di tagliare un pezzo lungo del materiale scelto, inserirlo in tutti i quattro fori e fa un unico nodo per creare un unico cerchio grande che può essere tirato per fare un manico lungo o due più corti. L’immagine sopra fa vedere la differenza fra strisce di una maglietta non tanto elastica (sopra) e strisce più larghe di una maglietta più elastica che è stata prima tirata per farla arrottolarsi su se stessa (sotto). Preferisco il secondo modo, in parte perché nasconde tagli irregolare del tessuto.

Tutorial: How to make gift bags from cereal boxes

E guarda guarda! In pochi minuti puoi preparare diversi sacchetti regalo molto semplici e divertenti. Se vuoi tenere meglio chiuso il sacchetto, puoi anche fare un altro paio di fori nel centro superiore del sacco, infilarci dentro un pezzo di cordoncino/fettuccia/ecc. e fa un nodo come ho fatto qui. Un’altra opzione, se non vuoi pensarci ai manici, sarebbe di tagliare un buco ovale piuttosto grande nella parte superiore della scatola come ho visto qui, ma io personalmente preferisco i manici. Se lo vuoi rendere un po’ più fighetto, ci puoi inserire dentro carta velina recuperata (dal packaging dei vestiti, ad esempio), fogli di giornali, fumetti o quello che vuoi prima di inserire il regalo e rendere più gonfio verso l’apertura del sacchetto. Puoi vedere nella prima foto di questo post che ho usato un grande pezzo di organza che era avvolto intorno ad una pianta che qualcuno mi ha regalato una volta. Con un po’ id creatività puoi creare confezioni regalo uniche che faranno parlare le persone di quanto è importante rispettare l’ambiente e non sprecare carta da regalo usa e getta! Puoi trovare altre idee sulle confezioni regalo ecologiche qui… e ora finisci di preparare quei regali!!

8 COMMENTS

  1. Ciao Lisa ti seguo sempre, i tuoi tutorial sono fantastici! Io uso ,per impacchettare i regali ,la carta del pane. Nel paese dove vivo avvolgono il pane in un grande foglio di carta color sabbia. Non so se anche da altre parti è così, comunque se hai a disposizione qualcosa di simile ti consiglio di provarci. Poi a volte decoro la carta con una tecnica che ho imparato ad art attack da bambina: si appoggiano delle foglie sulla superficie che si vuole decorare, si immerge un vecchio spazzolino in una colore a tempera, leggermente diluito, e poi si passa il dito lungo le setole in modo da schizzare il colore. Viene effetto spray ,tranne nei punti dove hai poggiato le foglie che rimangono del colore della carta. Ti consiglio di provare 😉 ciao

    • Che idea carina, Chiara, per decorare la carta semplice! Anch’io userei la carta del pane, solo che finisce sempre per strapparsi ed accartocciarsi, quindi non è per niente bella per i pacchi! Grazie per il commento e spero di risentirti presto! 🙂

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here