Come cucire i costumi da bagno – 10 dritte e trucchi

Hai sempre desiderato fare un bikini fai da te, ma non sapevi come? Ecco 10 dritte e trucchi importanti che ti aiuteranno ad imparare come cucire i costumi da bagno su misura!

Hai sempre desiderato fare un bikini fai da te, ma non sapevi come? Ecco 10 dritte e trucchi importanti che ti aiuteranno ad imparare come cucire i costumi da bagno su misura!

Ci sono alcune cose che spesso fanno paura ai sarti. Quando si inizia a cucire, sembra impossibile cucire le stoffe elastiche. (Se questo succede a te, devi assolutamente leggere il mio post su come cucire i tessuti a maglia perfettamente.) Per chi è interessata ai discorsi ecosostenibili e vuole fare dei pannolini o degli assorbenti mestruali lavabili, cucire il tessuto laminato PUL può diventare un disastro. (Ho raccolto una serie di dritte utilissime per cucire il PUL senza problemi qui.)

Clicca per salvare questo post di Cucicucicoo su Pinterest!

Per chi cuce l’abbigliamento, alcuni capi fanno un po’ timore. I cappotti. I jeans. (Ho superato la mia paura dei jeans un paio d’anni fa quando ho testato il cartamodello per i Birkin Flares.) I costumi da bagno.

Hai sempre desiderato fare un bikini fai da te, ma non sapevi come? Ecco 10 dritte e trucchi importanti che ti aiuteranno ad imparare come cucire i costumi da bagno su misura!

Quasi tutti i sarti di abbigliamento sono abituati a cucire le stoffe elastiche, tipo la maglina e il jersey, ma la stoffa dei costumi da bagno sono tutta un’altra storia. È MOLTO elastica e, siccome i costumi devono calzare in modo molto aderente, le cuciture devono avere un’elasticità elevata. La seconda cosa problemata è legata al timore generale delle donne di mostrare il proprio corpo com’è senza poter nascondere molto.

Ho finalmente superato questa paura questo estate e ho imparato come cucire i costumi da bagno di diversi tipi e anche le cuffie da piscina. E sai una cosa? Dopo aver imparato qualche trucco, ho domato questa stoffa e mi sono resa conto che alla fine non è tanto difficile cucirla! Peccato che non avevo iniziato a cucire questo tessuto anni fa!

Anche tu hai sempre desiderato cucire i costumi da bagno per te e la tua famiglia? Hai un po’ di paura di iniziare? Leggi queste 10 dritte utilissime per cucire la stoffa per i costumi da bagno, e a breve avrai dei bellissimi bikini e costumi fai da te!

Leggi tuttoCome cucire i costumi da bagno – 10 dritte e trucchi

Refashion: Come cucire una gonna a godet da pantaloncini

Hai dei pantaloncini vecchi che non usi mai? Trasformali in una gonna che vorrai indossare ogni giorno, GRATIS! Scopri come cucire una gonna a godet da un pantaloncino!

Hai dei pantaloncini vecchi che non usi mai? Trasformali in una gonna che vorrai indossare ogni giorno, GRATIS! Scopri come cucire una gonna a godet da un pantaloncino!

Adoro le gonne! Mi diverto ad abbinare con diversi top, mi sento libera nei movimenti senza restringere le gambe, e anche le gonne più casual sono più belle dei jeans. Sono veloci da cucire e di solito più veloci da ricavare nei refashion da altri capi di abbigliamento!

Clicca per salvare questo progetto Cucicucicoo su Pinterest!

Ad esempio, la gonna a godet qui sopra. Puoi credere che prima era…

Hai dei pantaloncini vecchi che non usi mai? Trasformali in una gonna che vorrai indossare ogni giorno, GRATIS! Scopri come cucire una gonna a godet da un pantaloncino!

…questo pantaloncino tristissimo? Ack!

L’avevo comprato perché mi piaceva molto la vita e i passanti a colore a contrasto. (Oh, e anche perché l’ho trovato con un super sconto!) Non avevo tanto considerato il fatto che non metto mai la maglietta nel pantalone/gonna, e quindi non si vedrebbero mai quei dettagli. E mi sono ben presto resa conto che non mi piaceva neanche l’effetto estetico e neanche la sensazione adosso. Poi si è disfatto un orlo, ed è rimasto nel cassetto per anni.

Hai dei pantaloncini vecchi che non usi mai? Trasformali in una gonna che vorrai indossare ogni giorno, GRATIS! Scopri come cucire una gonna a godet da un pantaloncino!

Ispirata da alcune delle idee di refashion per le gonne di jeans che avevo salvato sulla mia bacheca Pintere di refashioning, ho deciso di aprire le gambe ed aggiungere dei godet a contasto. Siccome le gambe erano un po’ strette, ma anche perché mi piace tanto questo tessuto di batik verde, ho deciso di mettere i godet non solo avanti e dietro, ma anche sui lati, e in questo modo ho creato una bella gonna svasata A-line e ho fatto sembrare più intenzionale il look dei godet.

E mi piace TANTISSIMO com’è venuta! È una gonna comodissima e mi piace molto come mi sta. L’ho cucita un anno fa e da allora l’ho usato tanto tanto.

Hai dei pantaloncini vecchi che non usi mai? Trasformali in una gonna che vorrai indossare ogni giorno, GRATIS! Scopri come cucire una gonna a godet da un pantaloncino!

Una delle cose più belle del cucire i propri vestiti (o di fare i refashion) è di poter creare anche degli accessori perfettamente abbinatiOne of the great things! Quindi ho cucito una fascia per i capelli con la stessa stoffa batik. Quando le persone mi chiedono come ho fatto a trovare una fascia uguale alla gonna, rimangono stupite quando dico di averli fatti io!

Allora, che dici? Hai qualche vecchio pantaloncino o pantalone che non usi più? Ora ti mostro come cucire una gonna a godet che vorrai usare sempre! Iniziamo!

Leggi tuttoRefashion: Come cucire una gonna a godet da pantaloncini

Refashion per bambini: come trasformare pantaloni in pantaloncini

Non buttare i pantaloni dei bambini troppo corti o con ginocchia strappate! È facile trasformare pantaloni in pantaloncini in pochi minuti con il braccio libero della macchina da cucire!

Non buttare i pantaloni dei bambini troppo corti o con ginocchia strappate! È facile trasformare pantaloni in pantaloncini in pochi minuti con il braccio libero della macchina da cucire!

I bimbi crescono in fretta. A volte mi sembra di aver appena cucito o procurato in qualche modo un capo per i miei figli, e già gli va piccolo. O si è macchiato. Oppure si è strappato..

Ecco perché amo le tecniche del refashioning che mi permettono di fare i vestiti per i bambini in meno tempo possibile. Oh, e anche il fatto che così si risparmiano i soldi non è male!

Clicca per salvare questo progetto Cucicucicoo su Pinterest!

E uno dei modi più conosciuti e più facili di farlo è trasformare pantaloni in pantaloncini.

Risparmia tempo e soldi! Come cucire pantaloni dalle maniche delle felpe senza cartamodello! Refashion tutorial di www.cucicucicoo.com

E ancora meglio di un semplice refashion, si tratta di un DOPPIO refashion perché i pantaloncini che mostro qui erano in origine delle felpe! (Leggi il mio tutorial utilissimo su come cucire pantaloni dalle maniche qui!)

Non buttare i pantaloni dei bambini troppo corti o con ginocchia strappate! È facile trasformare pantaloni in pantaloncini in pochi minuti con il braccio libero della macchina da cucire!

Oltre ad essere un doppio refashion, avevo anche messo delle toppe sui buchi nelle ginocchia. (Scopri come fare toppe fai da te con le applicazioni a macchina qui.)

Non buttare i pantaloni dei bambini troppo corti o con ginocchia strappate! È facile trasformare pantaloni in pantaloncini in pochi minuti con il braccio libero della macchina da cucire!

Quant’è veloce trasformare pantaloni in pantaloncini! E così semplice che è un progetto perfetto per i principianti! Piace sempre poter usare i vestiti ancora dopo che normalmente sarebero finiti nel bidone dell’immondizia, vero? Anche se i pantaloncini di questo tutorial non sono quelli più belli del mondo (siccome i pantaloni erano già stati strausati), sono perfetti per mio figlio per giocare fuori e sporcarsi in ogni modo possibile!

Vuoi creare un sacco di vestiti estivi per i tuoi figli dai pantaloni troppo corti? Iniziamo!

Leggi tuttoRefashion per bambini: come trasformare pantaloni in pantaloncini

Come fare una sciarpa infinity da magliette

Crea un accessorio comodo dalle vecchie magliette, anche se strappate o macchiate! Questo refashion tutorial mostra come tagliare le magliette e ricomporle per fare una sciarpa infinity colorata ed unica! #refashion #sciarpainfinity #cucitocreativo

Crea un accessorio comodo dalle vecchie magliette, anche se strappate o macchiate! Questo refashion tutorial mostra come tagliare le magliette e ricomporle per fare una sciarpa infinity colorata ed unica! #refashion #sciarpainfinity #cucitocreativo

Alcune persone sono ossessionate con i vestiti e hanno gli armadi trabbocanti. Altre persone comprano ossessivamente le scarpe e ne hanno decine e decine. Io, invece, ho l’ossessione per tutto quello che si porta al collo.

Clicca per salvare questo progetto Cucicucicoo su Pinterest!

Tranne nei mesi più caldi e umidi, quando non sopporto la sensazione di qualunque cosa sulla pelle, porto sempre qualcosa al collo. Ho tantissime collane (alcune delle quali si vedono qui sul mio portacollane fai-da-te da una radice di canna) e tantissime sciarpe.

Circa un anno e mezzo fa ho cominciato a cucire non ho idea quante sciarpe infinity, molte delle quali ho regalato ad amiche e famiglia.

Crea un accessorio comodo dalle vecchie magliette, anche se strappate o macchiate! Questo refashion tutorial mostra come tagliare le magliette e ricomporle per fare una sciarpa infinity colorata ed unica! www.cucicucicoo.com

Vedi? Eccomi a maggio 2015 (il 30 maggio della mia sfida Me Made May 2015, per la precisione) con una serie di sciarpe infinity leggere per la primavera che avevo cucito quel giorno. (Erano passati due mesi dei 18 mesi che ci volevano per far crescere il mio taglio di capelli cortissimo!)

Crea un accessorio comodo dalle vecchie magliette, anche se strappate o macchiate! Questo refashion tutorial mostra come tagliare le magliette e ricomporle per fare una sciarpa infinity colorata ed unica! www.cucicucicoo.com

Era avanzata qualche striscia di tessuto da queste gonne refashionate da pantaloni che avevo cucito per mia figlia, quindi sono diventate delle sciarpe con un lato stampato e l’altro a tinta unita, un effetto che mi piace un sacco quando si avvolgono intorno al collo. (Scopri come cucire le sciarpe infinity con uno o più colori qui.)

Crea un accessorio comodo dalle vecchie magliette, anche se strappate o macchiate! Questo refashion tutorial mostra come tagliare le magliette e ricomporle per fare una sciarpa infinity colorata ed unica! www.cucicucicoo.com

Ma la sciarpa infinity che ha sempre ricevuto più complimenti è questa sciarpa in stile spagnolo con i pon pon rossi. Ho tagliato ogni parte della maglietta, fino al collo e anche le maniche, e ho ricomposto i pezzi insieme al nastro ponpon per creare un anello di stoffa largo abbastanza da passare intorno alla mia testa due volte. Si vede ancora un po’ del merletto incorporato nella sciarpa nella foto sopra.

Crea un accessorio comodo dalle vecchie magliette, anche se strappate o macchiate! Questo refashion tutorial mostra come tagliare le magliette e ricomporle per fare una sciarpa infinity colorata ed unica! www.cucicucicoo.com

Parecchie persone mi hanno chiesto come l’ho fatta e ho avuto più di una richiesta per un tutorial. Quindi ora che ho spiegato come cucire la maglina senza tirare troppo, far arricciare la stoffa, spezzare i fili o creare buchi, mi sembrava finalmente ora di spiegare come farle!

Qui spiego come fare due stili di sciarpa infinity da magliette recuperate. Il primo è piuttosto semplice con solo due colori, per cui servono solo 15 minuti circa per farlo. Il secondo è una versione più complessa della prima, utilizzando pezzi di un qualunque numbero di magliette. Puoi sbizzarrirti con la creatività e usare tanti ritagli di stoffa, o anche recuperare pezzi utilizzabili di magliette strappate o macchiate.

Queste sciarpe sono un’ottima idea regalo, quindi dà l’assalto al tuo armadio per cercare magliette che non servono più e usale per cucire una sciarpa infinity colorata ed unica per ogni donna che conosci! Iniziamo!

Leggi tuttoCome fare una sciarpa infinity da magliette

Cucire pantaloni per bambini da felpe (refashion)

Risparmia tempo e soldi con questo refashion tutorial! Impara a cucire pantaloni dalle maniche delle felpe senza cartamodello in pochi minuti! #refashion

È arrivato di nuovo l’autunno e ho di nuovo lo stesso problema di ogni. Singolo. Anno. I miei figli non hanno più pantaloni che gli vanno bene.

Entrambi i miei figli sono di altezza media, ma sono molto magri. Non è un problema in estate perché i pantaloncini e le gonne sono corte. Ma quando arriva il momento di indossare di nuovo i pantaloni lunghi, scopriamo che i pantaloni che gli stavano bene in primavera sono nel frattempo diventati troppo corti. E quasi tutti i pantaloni dei negozio che sono abbastanza lunghi gli vanno invece troppo larghi per i loro corpi esili.

Clicca per salvare questo progetto Cucicucicoo su Pinterest!

Quindi le soluzioni sono: i bimbi vanno a scuola con i pantaloni assurdamente corti (nello stile “Hai l’acqua in casa?”), devo comprare dei pantaloni nuovi (che raramente gli stanno bene proprio per la loro corporatura particolare e comunque ho deciso anni fa di non comprare più vestiti nuovi per motivi ideologici), oppure li cucio io. Ma all’inizio dell’anno scolastico sono sempre stra-impegnata e non trovo mai il tempo per trovare un cartamodello, modificarlo per i loro corpi magri, e tagliarlo.

Risparmia tempo e soldi! Come cucire pantaloni dalle maniche delle felpe senza cartamodello! Refashion tutorial di www.cucicucicoo.com

Ed ecco quando le felpe vecchie mi salvano! Le felpe per adulti hanno le maniche della lunghezza perfetta per ricavarci dei pantaloni per bimbi fino a circa 5 anni di età, e hanno già i polsini, oppure un bordo rifinito, come nel paio visto qui sotto. Quindi i tuoi vestiti inutilizzati (o una felpa di seconda mano di pochi soldi, come questa qui che ho comprato per €1 per fare il costume da Minion di mio figlio) possono diventare dei pantaloni comodissimi per i tuoi figli!

Risparmia tempo e soldi! Come cucire pantaloni dalle maniche delle felpe senza cartamodello! Refashion tutorial di www.cucicucicoo.com

Sono perfetti per giocare e non serve neanche un cartamodello per farli! Basta usare un pantalone della taglia giusta come guida!

Risparmia tempo e soldi! Come cucire pantaloni dalle maniche delle felpe senza cartamodello! Refashion tutorial di www.cucicucicoo.com

Quanto tempo si risparmia così! L’anno scorso ho cucito quattro di questi pantaloni in un’ora circa e stavamo a posto per il resto della stagione per quanto riguardano i pantaloni di mio figlio! (E sì, mio figlio è nato con quella mèche di capelli bianchi. Ogni tanto qualcuno mi chiede se gli porto dal parucchiere per farlo, e la risposta è NO!)

Allora, cosa aspetti? Mettiamoci a cucire pantaloni per bambini dalle maniche!

Leggi tuttoCucire pantaloni per bambini da felpe (refashion)

Come cucire elastico in vita senza coulisse

Impara a cucire un elastico in vita nel modo più semplice- senza coulisse e senza elastico attorcigliato! www.cucicucicoo.com

Puoi immaginare come sarà stato vestirsi anni fa, prima che esistesse l’elastico? Certo, c’erano i bottoni e i lacci, ma le mie chiusure preferite, elastico e cerniere, sono invenzioni relativamente recenti. Non ce la faccio proprio ad immaginare quanto sarà stato difficile vestire i bambini… e spogliarli, e vestirli, e spogliarli… senza l’elastico!
Clicca per salvare questo progetto Cucicucicoo su Pinterest!

Io ADORO il girovita elasticizzato! È comodo, dà più flessibilità con le misure, ed è talmente facile da usare che i bambini possono vestirsi e svestirsi da soli. Si trova l’elastico di tante altezze e anche in dei colori belli, quindi il girovita elasticizzato può diventare parte del look del capo.

Impara a cucire un elastico in vita nel modo più semplice- senza coulisse e senza elastico attorcigliato! www.cucicucicoo.com

Nel mio corso Impara a Cucire a Macchina ho già pubblicato due lezioni sul girovita elasticizzato: come cucire una coulisse per l’elastico e come cucire l’elastico a vista in vita. La tecnica che ti dimostro oggi, che chiamerò elastico attaccato, per mancanza di un nome migliore, è un altro modo ancora per creare un girovita elasticizzato e, come gli altri due metodi, ha i suoi pro e i suoi contro.

Girovita elasticizzato con coulisse:

Pro: si può facilmente togliere l’elastico per aggiustare la taglia, viene nascosto l’elastico brutto, non c’è bisogno di dividere elastico/tessuto in quarti

Contro: bisogna misurare e stirare molto il tessuto per creare l’altezza perfetta, l’elastico si può attorcigliare all’interno della coulisse

Girovita elasticizzato a vista:

Pro: non richiede tessuto in più per coprire l’elastico quindi va bene quando hai meno tessuto a disposizione, mette in mostra l’elastico colorato, non bisogna misurare né stirare il tessuto

Contro: è possibile che l’elastico perde un po’ di elasticità, bisogna dividere elastico/tessuto in quarti, è più difficile togliere l’elastico per aggiustare la taglia

Girovita elasticizzato attaccato:

Pro: molto veloce e semplice, viene nascosto l’elastico brutto, non bisogna misurare né stirare il tessuto

Contro: è possibile che l’elastico perde un po’ di elasticità, bisogna dividere elastico/tessuto in quarti, è difficile togliere l’elastico per aggiustare la taglia

Sarò perfettamente franca con voi: questo metodo “attaccato” non è quello che preferisco. Cerco di non cucire sull’elastico in generale perché alcune qualità possono perdere un po’ di elasticità quando vengono tirate e cucite. Ma il motivo principale è perché devo spesso aggiustare la taglia del girovita. Questo può succedere per diversi motivi: con il tempo l’elastico si è smollato, i miei figli sono cresciuti oppure ho fatto un errore di misura quando ho cucito il capo (dai, può succedere a chiunque, vero?!). Perciò cucio quasi sempre la coulisse.

Ma tieni conto che questa è una mia preferenza personale e che ci sono TANTI sarti che preferiscono questo metodo più degli altri. Dunque ti consiglio di provarli tutti in modo che potrai scegliere la tecnica più adatta per ciascuno dei tuoi progetti!

Segui i link sopra per imparare di più sui primi due modi per cucire il girovita elasticizzao, oppure continua a leggere per imparare come cucire elastico in vita nel terzo modo!

Leggi tuttoCome cucire elastico in vita senza coulisse

Tutorial: Trasformare pantaloni in una gonna

Trasforma dei pantaloni in una gonna in solo 15 minuti con questo refashion tutorial facile di www.cucicucicoo.com!

Trasforma dei pantaloni in una gonna in solo 15 minuti con questo refashion tutorial facile di www.cucicucicoo.com!

Lo so che è un luogo comune, ma è proprio così: i bambini crescono davvero in fretta! E questo significa che i loro vestiti diventano troppo piccoli molto in fretta.

Ma che peccato dare via i vestiti che gli stanno ancora bene nel girovita. Ed è per questo che ogni primavera, al momento del cambio di stagione, trasformo tutti i pantaloni troppo corti o con degli strappi alle ginocchia (chi di voi ha un bambino vivace sa cosa voglio dire) e trasformarli in pantaloncini o in gonne.

Trasforma dei pantaloni in una gonna in solo 15 minuti con questo refashion tutorial facile di www.cucicucicoo.com!

Trasformare dei pantaloni in pantaloncini è piuttosto semplice: si taglia il fondo della gamba e si cuce un orlo. La sola differenza nel trasformare pantaloni in una gonna è che bisogna prima aprire le cuciture delle gambe e poi richiuderle.

È molto soddisfacente creare queste gonnelline, perfette per giocare in estate. E bastano solo 15 minuti perché il girovita è già fatto! Urrà!

Trasforma dei pantaloni in una gonna in solo 15 minuti con questo refashion tutorial facile di www.cucicucicoo.com!

Hai dei pantaloni in casa che stanno diventando davvero troppo corti, o non li usi per altri motivi? Bene, prendi le forbici e ora li sistemiamo in modo che potrai usarli di nuovo!

Leggi tuttoTutorial: Trasformare pantaloni in una gonna

Come cucire elastico in vita a vista in 5 passi

Come cucire elastico in vita a vista in 5 passi: un’alternativa facile alle cerniere e alle coulisse per l’elastico! Impara come da www.cucicucicoo.com

Certo, saprai forse come cucire una coulisse per l’elastico o come cucire una cerniera, ma lo VUOI fare? A volte è preferibile fare le cose nel modo più veloce e semplice. E a volte forse non basta il tessuto per fare il metodo che preferisci. E in questi casi puoi ricorrere al modo più facile per cucire la cintura: l’elastico a vista!

Questa cintura è esattamente quello che sembra: elastico a vista, cucito direttamente sul bordo superiore del capo come cintura elastica. In questo periodo ho iniziato ad utilizzare frequentemente questa soluzione quando faccio i refashion perché a volte sono troppo pigra per togliere l’elastico con la taglia asole* e lo faccio direttamente con le forbici, o perché sono un po’ altina e spesso devo aggiungere un po’ di lunghezza ai miei capi, e questo metodo ti permette di rendere il capo più lungo, invece di renderlo più corto quando si cuce la coulisse.

Come cucire elastico in vita a vista in 5 passi: un’alternativa facile alle cerniere e alle coulisse per l’elastico! Impara come da www.cucicucicoo.com

Ad esempio, quando ho fatto un bel disastro da un leggings, che sono risultati troppo stretti e corti, ho aggiunto l’elastico a vista in vita per evitare di fare una coulisse che sarebbe arrivata a metà-sedere. Perfetto!

Oggi, come parte del mio corso gratuito Impara a Cucire a Macchina, dimostro come cucire elastico in vita a vista in solo 5 passi! Puoi imparare questa tecnica su un qualunque tubo di tessuto, oppure fare come ho fatto io, e farlo su una gonna (o pantalone, pantaloncino, leggings) che ha un elastico vecchio che bisogna sostituire. Poi nel prossimo tutorial su Cucicucicoo, dimostrerò come cucire una gonna con questo tipo di vita semplice.

Come cucire elastico in vita a vista in 5 passi: un’alternativa facile alle cerniere e alle coulisse per l’elastico! Impara come da www.cucicucicoo.com

Pronti per provare? Iniziamo! 

Leggi tuttoCome cucire elastico in vita a vista in 5 passi

Tutorial: trasformare un vestito in una gonna

Tutorial di refashion: come trasformare un vestito in una gonna con un girovita elastico - www.cucicucicoo.com

Qualche giorno fa, come parte della serie Impara a Cucire a macchina, ho insegnato come cucire una coulisse per creare un girovita elastico, e anche come calcolare il margine di cucitura per la coulisse e anche la lunghezza dell’elastico. Quindi, il tutorial di esercitazione di oggi userà quella tecnica insieme ad una delle tecniche più comuni della refashioning: come trasformare un vestito in una gonna!

Tutorial di refashion: come trasformare un vestito in una gonna con un girovita elastico - www.cucicucicoo.com

Si tratta di un refashion molto semplice e utile, anche per i principianti! Se sei una donna, o hai una figlia, avrai sicuramente un vestito nell’armadio che non ti sta bene. Questo vestitino ci era stato regalato usato e, mentre adoro il tessuto e il capo è carino, non stava mai benissimo sulla forma di mia figlia. Ora che finalmente le sta bene intorno al corpo, le va troppo corto.

Tutorial di refashion: come trasformare un vestito in una gonna con un girovita elastico - www.cucicucicoo.com

Quindi, il modo migliore per renderlo utilizzabile è stato di trasformarlo in una gonna! Adora le gonne e l’ha indossato per il primo giorno di scuola, come si vede sopra! (Perciò la maglietta bianca noiosa, che è l’uniforma della scuola quando fa caldo.)

Hai anche tu un vestito che non usi più? Allora, continua a leggere per imparare come trasformare un vestito in una gonna nel modo più facile!

Leggi tuttoTutorial: trasformare un vestito in una gonna

Come cucire un top con pizzo fai da te (ricicloso!)

Come cucire un top ricicloso con pizzo da una maglietta vecchia. Un tutorial fai da te di Green Issues by Agy per www.cucicucicoo.com

Bentornati al nuovo tutorial della serie Cucicucicoo’s Eco Crafters and Sewers! Se mi segui su Facebook, avrai forse visto il mio avviso che, grazie al trasferimento del hosting e dominio del mio sito ad un servizio migliore e più veloce, non ho potuto pubblicare all’inizio della settimana. Ma ora è tutto tornato meglio che mai, e sono contentissima di presentarvi Agatha Lee da Green Issues by Agy come l’ospite del giorno!

Agatha è una eco-designer ed è una educatrice per l’ambiente, mettendo insieme la sua passione per creare con quella per l’ambiente. Ha lavorato come decisore politico alla Agenzia Nazionale per l’Ambiente del Singapore per più di 10 anni prima di creare Green Issues by Agy, dove trasforma scarti di tessili in vestiti creativi. Partecipa regolarmente in seminari e condivide modi in cui usufruire di più i vestiti vecchi ai laboratori, tra cui Fix It Friday e DIY Your Clothes. Le sue rubriche più recente sul blog sono Fix It Friday e Fashion Designers Do Good.

Forse ti ricorderai il nome di Agy perché ho avuto la fortuna da poter partecipare nei suoi due blog train affascinanti “I didn’t throw it away” e “Making good“. Adoro lo spirito ecologico di Agy che si vede nel suo riutilizzo creativo di materiali. E allora, senza farti aspettare di più, ecco il tutorial di Agy per un bel top con pizzo fai da te, cucito a mano da una vecchia maglietta e un pezzo di merletto rammendato!

Come cucire un top ricicloso con pizzo da una maglietta vecchia. Un tutorial fai da te di Green Issues by Agy per www.cucicucicoo.com

Leggi tuttoCome cucire un top con pizzo fai da te (ricicloso!)