Vasetti per piante fai da te da lattine recuperate

Come fare dei vasetti per piante fai da te da lattine recuperate | Cri Erre Handmade per www.cucicucicoo.com

Una delle attività migliori dell’estate è passare del tempo a fare il giardinaggio, con fiori bellissimi, ortaggi deliziosi e erbette saporite. Be’, almeno lo puoi fare se hai un giardino! Per chi di noi che abita in un appartamento, qualche vaso sul balcone e in casa dovrà bastare.

L’ospite di oggi per la serie Cucicucicoo’s Eco Crafters and Sewers è Cristina di Cri Erre Handmade. Cristina è un’esperta del giardinaggio, ma anche un’appassionata del recupero e il cibo biologico. Oggi ci dimostra come fare dei vasetti per piante fai da te da lattine recuperate e qualche altro materiale semplice!

Cri Erre Handmade per Cucicucicoo's Eco Crafters and Sewers

Leggi tuttoVasetti per piante fai da te da lattine recuperate

Come cucire un top con pizzo fai da te (ricicloso!)

Come cucire un top ricicloso con pizzo da una maglietta vecchia. Un tutorial fai da te di Green Issues by Agy per www.cucicucicoo.com

Bentornati al nuovo tutorial della serie Cucicucicoo’s Eco Crafters and Sewers! Se mi segui su Facebook, avrai forse visto il mio avviso che, grazie al trasferimento del hosting e dominio del mio sito ad un servizio migliore e più veloce, non ho potuto pubblicare all’inizio della settimana. Ma ora è tutto tornato meglio che mai, e sono contentissima di presentarvi Agatha Lee da Green Issues by Agy come l’ospite del giorno!

Agatha è una eco-designer ed è una educatrice per l’ambiente, mettendo insieme la sua passione per creare con quella per l’ambiente. Ha lavorato come decisore politico alla Agenzia Nazionale per l’Ambiente del Singapore per più di 10 anni prima di creare Green Issues by Agy, dove trasforma scarti di tessili in vestiti creativi. Partecipa regolarmente in seminari e condivide modi in cui usufruire di più i vestiti vecchi ai laboratori, tra cui Fix It Friday e DIY Your Clothes. Le sue rubriche più recente sul blog sono Fix It Friday e Fashion Designers Do Good.

Forse ti ricorderai il nome di Agy perché ho avuto la fortuna da poter partecipare nei suoi due blog train affascinanti “I didn’t throw it away” e “Making good“. Adoro lo spirito ecologico di Agy che si vede nel suo riutilizzo creativo di materiali. E allora, senza farti aspettare di più, ecco il tutorial di Agy per un bel top con pizzo fai da te, cucito a mano da una vecchia maglietta e un pezzo di merletto rammendato!

Come cucire un top ricicloso con pizzo da una maglietta vecchia. Un tutorial fai da te di Green Issues by Agy per www.cucicucicoo.com

Leggi tuttoCome cucire un top con pizzo fai da te (ricicloso!)

Come cucire una mini pochette da jeans

Fai-da-te: Mini pochette da jeans riciclati. Un tutorial di Le Pecionate per www.cucicucicoo.com

Oggi per la serie Cucicucicoo’s Eco Crafters and Sewers, abbiamo la fantastica Laura di Le Pecionate! Adoro lo spirito instancabile e il senso del umorismo con cui affronta i suoi progetti, che, come dice il nome stesso del blog, non vengono sempre perfetti. Ma in questo mondo di perfezione à la Pinterest, il motto di Le Pecionate (che sarebbero Laura e l’amica Claudia) è azzeccatissimo: “Fatto è meglio che perfetto!” Ben detto, ragazze! È questo il vero spirito di chi fa le cose a mano, e soprattutto di divertirsi!

Ma, secondo me, il nome è anche un po’ eccessivamente modesto, perché queste due creano tante di quelle cose molto carine e utili. E quindi, vi passo a Laura con il suo tutorial su come cucire una mini pochette recuperando dei jeans!

Fai-da-te: Mini pochette da jeans riciclati. Un tutorial di Le Pecionate per www.cucicucicoo.com

Leggi tuttoCome cucire una mini pochette da jeans

Riciclare cartone delle uova: Fatine dei Fiori

Tutorial DIY: Come fare Fatine dei Fiori con un cartone delle uova recuperato | un tutorial Mammabook per www.cucicucicoo.com

Tutorial DIY: Come fare Fatine dei Fiori con un cartone delle uova recuperato | un tutorial Mammabook per www.cucicucicoo.comSono contentissima di ospitare oggi, per il terzo guest post della serie Cucicucicoo’s Eco Crafters and Sewers, Silvia di Mammabook! Conosco questa mamma italiana che abita in Germania da anni oramai, ed è incredibile quanto ti puoi sentire vicina ad una persona senza averla mai visto in carne e ossa! Adoro la sua spinta creativa, creando sempre cose nuovee nella sua stile personale. Avendo la passione per il recupero, ha organizzato due edizioni della iniziativa Raccolta di riciclo creativo per bambini (in cui ho partecipato sia in 2014 e 2013 con guest posts). Ha uno stile di disegno e pittura unico e fantasioso, che potete vedere nel suo negozio Etsy, con delle pietre dipinte in modo intricato, che trasforma in spille, giocattoli, calamite ed altro.

Silvia ha creato un tutorial per una trasformazione incredibile dei cartoni delle uova, quindi ora vi lascio a lei!


Sono davvero onorata oggi di avere l’occasione di scrivere per un blog che adoro e seguo da tantissimo tempo come quello di Lisa. L’occasione poi è ghiottissima, visto che parliamo di riciclo creativo, uno dei temi artistici che mi appassionano di più.

Tutorial DIY: Come fare Fatine dei Fiori con un cartone delle uova recuperato | un tutorial Mammabook per www.cucicucicoo.com

Uno dei materiali di recupero con cui preferisco lavorare sono le scatole in cartone delle uova, e oggi ho preparato per voi un tutorial semplice semplice per realizzare delle deliziose fatine decorative, perfette per ogni stagione – non sarebbero proprio carine anche bianche e rosse appese su un albero di Natale?!

Tutorial DIY: Come fare Fatine dei Fiori con un cartone delle uova recuperato | un tutorial Mammabook per www.cucicucicoo.com

Per realizzare le fatine dei fiori avrete bisogno di perle di legno di un centimetro e mezzo di diametro circa, perle di plastica o legno di mezzo centimetro di diametro circa, cordino e, ovviamente, scatole delle uova. Vi serviranno poi colori acquerellabili e acrilici, un pennello sottile e uno più largo, forbici di diverse dimensioni, e una pistola per la colla a caldo.

Leggi tuttoRiciclare cartone delle uova: Fatine dei Fiori

Riciclo vasetti yogurt: fiori primule

Riciclo creativo: Recupera i vasetti dello yogurt e trasformali in dei fiori primule, da usare per decorare la casa! Un tutorial di Tocco di Lìllà per www.cucicucicoo.com

Eccoci per la seconda puntata per la mia rubrica Cucicucicoo’s Eco Crafters and Sewers! Abbiamo avuto una refashion la scorsa volta, e questa volta un upcycle con la carissima Silvia Brentegani di Tocco di Lìllà! Conosco Silvia in modo virtuale da anni ormai, ma non ci siamo mai incontrate di persona, anche se, stranamente, ha incontrato mia madre un paio di anni fa e l’ha portato in giro a Venezia!

Silvia è appassionata di riciclo creativo (ma anche di crochet, cucito e mosaico) che usa per progetti di arredo casa, accessori e bijoux per adulti e bambini. Le piace osservare materiali e oggetti che potrebbero diventare spazzatura e trasformarli in qualcosa di nuovamente utile. Propone corsi, lezioni  e incontri per sperimentare e approfondire il riutilizzo di plastiche, tessuti, carta e altro. Il suo desiderio? Contribuire a lasciare il mondo un po’ migliore di come l’ha trovato!

Riciclo creativo: Recupera i vasetti dello yogurt e trasformali in dei fiori primule, da usare per decorare la casa! Un tutorial di Tocco di Lìllà per www.cucicucicoo.com

Un tema ricorrente di Silvia è di recuperare i vasetti dello yogurt, creando dei fiocchi di neve, fiori, portacandele e delle decorazioni più varie. (Si vedono qui.) Ogni volta rimango affascinata con quello che riesce a ricavare da quel materiale, e perciò le ho chiesto più di un anno fa, quando ho iniziato a pensare di fare questa rubrica, di farmi un tutorial con i vasetti. E quindi, ora ti passo Silvia, che dimostrerà come fare delle primule riciclando i vasetti dello yogurt e delle retine per frutta e verdura!

Leggi tuttoRiciclo vasetti yogurt: fiori primule

Tutorial: Refashion di un vestito e una maglietta

Recupera una maglietta grande e un vestito con fiori fuori moda, mettendoli insieme con questo tutorial di refashion di un vestito! Guest post di Serger Pepper per la serie "Cucicucicoo's Eco Crafters and Sewers" - www.cucicucicoo.com

Sono proprio emozionata perché oggi è la prima puntata per la mia rubrica Cucicucicoo’s Eco Crafters and Sewers! E con chi sarebbe migliore per iniziare, che la mia BFF del bloghisfero Irene, di Serger Pepper con un refashion carinissimo!

Irene ed io condiviciamo una passione per il refashioning, cucire con vestiti e altri tessuti recuperati, e l’utilizzo creativo delle stoffe. Ho una bella collezione di progetti cuciti dai suoi cartamodelli* o dai tutorial, tra cui i Basic Leggings per bimbe, la Hands-Free Borsa Asimmetrica, la maglietta Everyday Tank Top, il One Cardigan, le mutandine per bimbe Big Girl Briefs, e pigiama da magliette. E lei ha pubblicato un mio guest post (su come trasformare una maglietta da uomo in una maglietta da donna) e ha scritto un guest post da Mammabook usando due miei tutorial, ed è stata anche una mia tester di cartamodelli di grandissimo valore!

Puoi trovare un sacco di bei tutorial e modelli di cucito sul suo sito, o guardate il suo gruppo Facebook, Serger Pepper Patterns. Ha anche appena iniziato una collaborazione con Craftsy*, scrivendo sul loro blog di cucito! (Wow!) Proprio ieri si è pubblicato il suo primo post sul trasporto differenziale sulla macchine tagliacuci, quindi dovresti leggerlo se hai una macchina così. Irene è anche probabilmente la persona più ossessionata di Pinterest che conosco (si dichiara “Pinterst-addicted”), quindi se vuoi alcune belle idee, guarda le sue Pinterest boards!

Irene di Serger Pepper all'incontro di bloggers di cucito, il 28 marzo 2015.  #cucitoitaliano

Tra l’altro, ho finalmente conosciuto Irene dal vivo due giorni fa a Milano per l’incontro di blogghiste italiane del cucito, Blog Italiani di Cucito. (Vista sulla destra nella foto qui sopra. Non è adorabile?!) Che esperienza incredibile, passare la giornata con una 30ina di donne con la passione per il cucito in comune, e quante amiche nuove!

Ok, basta, vorresti il tutorial, vero?! Allora, ti passo Irene!


Sono molto eccitata di essere qui ad aprire questa nuova favolosa eco-serie di Lisa @ Cucicucicoo… che onore!
Questa serie è tutta dedicata a mostrare in quali modi possiamo dimostrare il nostro amore per la nostra Madre Terra riutilizzando i materiali, invece di buttarli via dopo un breve utilizzo: questo è anche, a grandi linee, il mio principale scopo i vita! Le persone che mi conoscono mi prendono in fatti in giro, visto che l’unico usa-e-getta consentito in casa mia è la carta igienica!

Essendo io una blogger che parla di cucito, focalizzerò la mia attenzione su come riutilizzare indumenti “già-amati”: e l’indumento in questione è stato davvero molto amato, tanto che non era neanche nella pila dei vestiti da riutilizzare, stava ancora nel mio armadio nonostante non lo indossassi da lungo tempo! Ci sono molto affezionata perchè è nientepopodimenoche il mio vestito della maturità, in arrivo direttamente dalla metà dei mitici anni 90!

Io sono sempre stata più una tipa da jeans e maglietta e questo è stato credo il mio primo abito lungo… mi sentivo così grande e “donna” quando lo ho comperato! Ma ora è totalmente immettibile: troppo anni 90! Ma, visto che non sono proprio in grado di buttare i vestiti, si è nascosto lì in un angolo dell’armadio finchè la mia amica Lisa non mi ha parlato di questa serie… blink! la lampadina si è accesa!

Perchè non usarlo per creare una T-shirt “modificata” da poter indossare?

Recupera una maglietta grande e un vestito con fiori fuori moda, mettendoli insieme con questo tutorial di refashion di un vestito! Guest post di Serger Pepper per la serie "Cucicucicoo's Eco Crafters and Sewers" - www.cucicucicoo.com

Seguimi in questo tutorial passo a passo per creare insieme a me!

Leggi tuttoTutorial: Refashion di un vestito e una maglietta