Rammendo creativo per jeans (Making Good)

33

Read this post in: English

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

A gennaio ho partecipato nel blog train di Agy “I didn’t throw it away”, che parlava dei motivi per cui teniamo alcuni oggetti per decenni. È stato molto interessante leggere quali sono le cose importanti ai partecipanti e la maggior parte di noi conservavamo oggetti con valore emotivo.

Quindi ero contentissima di partecipare anche nel blog train nuovo di Agy, Making Good, in cui i partecipanti scrivono un tutorial su come riparare una cosa e perché hanno deciso di ripararla. Ieri Agy ha scritto su come usare una sostanza che si chiama Polymorph per riparare una caraffa di plastica, e oggi è il mio giorno da partecipare con una riparazione di vestiti molto utile: riparare strappi nei jeans con il rammendo creativo!

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

Tutti amano i jeans, ma la loro produzione è altamente inquinante, per l’uso dell’acqua, i pesticidi usati sulle piante di cotone e le tinte che inquinano l’acqua. Perciò cerco di usare i nostri jeans il più tempo possibile. Poi c’è anche il fatto che i jeans vecchi sono molto più comodi di quelli nuovi!

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

Ho già scritto un tutorial su come rammendare i jeans a macchina, e uso quella tecnica MOLTO spess. Ma a volte è carino aggiungere un po’ di dinamicità alle riparazioni, e in quei casi ti puoi sbizzarire con il rammendo creativo!

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

E quanto è divertente fare le toppe creative per i bambini?! Mio figlio era felicissimo di indossare i suoi pantaloni “nuovi”!

Clicca per salvare questo progetto Cucicucicoo su Pinterest!

Puoi sempre fare delle toppe con la tecnica di appliqué semplice (ecco il tutorial), ma a volte mi piace usare la tecnica di reverse appliquè per un effetto più interessante. Ora ti faccio vedere come!

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

1. Decidi quale forma fare, usa il gesso da sarti per disegnarla sul tessuto, e taglia la forma. Ho usatotre bicchiere per disegnare sui miei jeans. Ho deciso di tagliare altri due cerchi giusto per aggiungere all’effetto complessivo, anche se non c’erano strappi in quei punti.

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

2. Ricalca la stessa forma su del tessuto di scarto. Puoi scegliere un tessuto abbinato o a contrasto. Dipende dall’effetto che cerchi. Ho usato un cotone semplice, quindi ne ho usato due strati per renderlo più robusto. Puoi ricalcare lo stesso oggetto di prima (i bicchieri, nel mio caso) o ricalcare intorno al pezzo di stoffa tolta dai jeans.

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

3. Taglia intorno ad una distanza di almeno 1 cm dalla linea di gesso (sinistra) e fa un punto zig zag o usa la tagliacuci intorno ai bordi per evitare che si sfiliaccino e per tenere uniti i diversi strati (destra). Più spazio lasci fuori dalla linea disegnata, più ti sarà facile posizionare il tessuto dentro i jeans, ma ci sarà anche più tessuto in eccesso a contatto con la pelle.

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

4. Posiziona le toppe dentro la gamba dietro ogni buco, allineando orlo e trama, e fissa con degli spilli (sinistra).

5. Cuci attentamente intorno al bordo di ogni forma (destra).

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

Una nota: Diverse persone mi hanno chiesto come riesco a cucire dentro le gambe dei pantaloni, ad esempio per il rammendo a macchina o per i jeans con decorazioni di foglie. Sarò sincera– non è sempre semplice. Bisogna assolutamente usare il braccio libero della macchina da cucire. (Non sai bene che cosa sia? Leggi di più qui!) Ma neanche con quello è sempre possibile accedere alla zona centrale della gamba. Quindi ci sono tre opzioni:

  1. Puoi aprire una cucitura laterale e poi ricucirla dopo, ma non mi piace farlo con i jeans industriali.
  2. Puoi cucire a mano (quello che ho fatto per la toppa a pesce, che dimostro fra poco).
  3. Puoi accartocciare il tessuto il più possibile e cucire MOLTO piano e attentamente, fermando frequentemente per controllare che il tessuto non è rimasto impigliato sotto. Di solito uso questo terzo modo e, come si vede nella foto qui sopra, può diventare un po’ caotico.

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

Può capitare che le cuciture non vengono perfettamente regolari se ti fermi spesso, ma se usi un colore di filo abbinato, nessuno noterà alcuna irregolarità! Ho scelto di cucire intorno ad ogni forma due volte per evitare problemi quando il tessuto si sfilaccia.

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

Ho fatto la toppa a pesce un po’ diversamente. A causa della forma irregolare, ho usato un rettangolo di tessuto sotto. Ho fissato il pezzo in posizione con degli spilli prima di tagliare la forma, ho cucito a mano un po’ all’esterno della linea disegnata con il filo da ricamo, e poi ho tagliato il tessuto dei pantaloni lungo la linea di gesso. Ho poi aggiunto le bollicine in un altro colore.

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

Si vede che non sono eccezionalmente brava con il ricamo, ma funziona! (Ho usato il punto indietro.)

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

Ho fatto scegliere il tessuto e il filo da mio figlio, e ha scelto lo stesso tessuto usato per uno dei miei pupazzi di pesce. (Lo stesso lenzuolo recuperato che ho usato per questa gonna a pieghe e questi pantaloni per bambini.)

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

Il risultato è un capo di abbigliamento riparato, ma quello che adoro di questa tecnica è la sua versatilità e come ti puoi esprimere in tanti modi! Nel mio caso, sono riuscita a recuperare uno dei pochi pantaloni nel mio armadio che mi stanno abbastanza lunghi, ma li ho anche salvati dal destino di un pantalone anonimo, aggiungendo un elemento di interesse visivo che fa vedere il mio carattere!

Qui mi vedi il 1 maggio per il primo giorno della sfida Me-Made-May 2015. Per stare in tema di reverse applique, ho indossato anche la mia maglietta a strati stile Alabama Chanin.

Making Good: Ripara strappi nei pantaloni con il rammendo creativo! Usa la tecnica di reverse appliquè per salvare i tuoi jeans preferiti! www.cucicucicoo.com per www.greenissuessingapore.blogspot.com

Questo tipo di riparazione resiste anche ai danni da usura delle avventure di un bimbo di quattro anni!

Allora, che ne pensi? Useresti questo tipo di riparazione per i tuoi vestiti, o preferisci un metodo più nascosto?

Clicca per salvare questo progetto Cucicucicoo su Pinterest!

Se adori il refashioning, o cucire e fare craft con rispetto per l’ambiente, iscriviti alla mia newsletter settimanale! Riceverai subito un cartamodello professionale GRATUITO per una borsa shopper unica, leggera e compatta fatta da un materiale recuperato sorprendente, più dritte per il cucito e crafting e link ad altri cartamodelli gratuiti ogni settimana! Basta inserire il tuo nome qui! photo MakingGood_zpsizxmugcf.png

Questo post fa parte del blog train ospitato da Agatha di Green Issues by Agy  su “Making Good”. Che cosa vuol dire riparare, e perché lo facciamo? Alcune persone lo vedono come un modo per riconnettersi ai nostri oggetti quando allunghiamo la loro vita. Altri lo vedono come una forma di potenziale creativo e un modo per esprimersi. I premi per aver riparato qualcosa varia dalla soddisfazione immensa di aver prolungato la vita di un prodotto. Segui il blog train “Making Good” questo mese e vedi quello che abbiamo riparato. Che cosa hai riparato oggi?

Millie from 2 Crochet Hooks, the next participant in the Making Good blog trainDomani Millie da 2 Crochet Hooks ci farà vedere la sua riparazione. Millie e sua figlia Kristina sono una squadra fantastica madre-figli, e condividono progetti e tutorial di uncinetto e craft, con molta attenzione ad attività per bambini e il recupero, due cose che amo! Ogni mese ospitano una sfida creativa, utilizzando materiali di recupero, e vendono diversi pattern di uncinetto, tra cui alcuni travestimenti per bambini simpaticissimi!

Ecco un elenco di tutti i partecipanti:

3 May –  Millie www.2crochethooks.com
4 May – Stella www.purfylle.com
13 May – Brandi, www.supergirlsavings.com/
14 May – Carrie www.curlycraftymom.com/ 
15 May – Deborah www.urbannaturale.com/
18 May  Pausa!
19 May –  Maegan www.maeandk.com 
20 May – Judith www.juicygreenmom.ca/
23 May – Julia  www.sumoftheirstories.com 
24 May – Amanda www.craftyfrugalmom.com
25 May – Diane www.VintageZest.com
26 May – Emily, www.theinnovativemama.com
27 May – Emmy  www.emmymom2.com  
28 May –  Vanessa   www.diy180site.blogspot.sg/ 
29 May – Jean Chua www.jeanstitch.wordpress.com/

33 COMMENTS

  1. stasera inizio a rammendare tutti i pantaloni dei miei demonietti!!! ero stufa di comprare toppo costose e anonime, ma questo tuo blog mi ha entusiasmata ed illuminata!!!!grazie sei meravigliosa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here