Un po’ di plastica

6

Read this post in: English

oggi ho un paio di progetti utili che utilizzano oggetti di plastica che normalmente verrebbero messi nel bidone del multimateriale (o ancora peggio, nella indifferenziata!).

iniziamo con un flacone di plastica ben lavata (questo era di un bagnoschiuma).

si pratica qualche taglio con un taglierino e/o con forbici.

e funziona benissimo su un rubinetto o una spina che perde qualche goccia. nel nostro caso, il nostro recipiente dell’olio d’oliva fatto da un amico nostro (lo stesso che ci ha dato il ramo di ulivo per il nostro albero di natale) che continua a gocciolare un pochino dopo che si chiude.

per il secondo servono due tappi della colla stick, o altri tappi di dimensione simile.

si mette la punta di un rompighiaccio in una fiamma per riscaldarla e poi si fanno due fori in ciascun tappo, come nella foto sopra.

si infila un pezzo di elastico sottile nei quattro fori e si annodano le estremità per creare un cerchio.

ed ecco un comodissimo salvapunte per i tuoi ferri! aiuta molto anche quando hai in casa dei bambini che si divertono a toccare i lavori in corso sui ferri! (mi è successo che ho dovuto anche ricominciare da capo questa sciarpa dopo che mia figlia ha sfilato i ferri dal filato per usarli da spade. e poi vedete lo stato dei miei gomitoli di lana sopra? opera di suo fratello.) è molto utile quando sei come me e ci metti letteralmente anni per finire un progetto semplicissimo ai ferri! (qui un cappello per mio marito iniziato quasi un anno fa. la sciarpa abbinata l’ho quasi completato circa 6-7 anni fa, ma sta ancora sui ferri!!)

in origine volevo fare delle salvapunte con questo tipo di tappo di plastica che si usa spesso con il vino casalingo, ma l’ho trovato troppo stretto per far entrare l’altra estremità dei ferri (non la punta, l’altra). i tappi della colla sono un po’ troppo larghi, ma vanno bene lo stesso. ma qualcosa in mezzo sarebbe perfetto!

 
parlando di lavorare ai ferri, ho fatto diverse collane con le perline per regali di natale (lo so, l’avevo detto in quel post là, due anni fa, ma ho avuto difficoltà a trovare le perline giuste e non le ho fatte più). ma mi succedono sempre delle cose assurde durante i miei lavori ai ferri. si sono spezzati i ferri di plastica che erano di mia nonna! ma niente preoccupazioni, neanche queste andranno completamente persi. già so quello che farò con i pezzi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here