Moon Sand e Colori per il Bagno fai da te

Read this post in: English

anche se non ho ancora scritto quanto vorrei a riguardo, ho deciso di smettere di comprare molti di quei prodotti di cosmesi e cura corpo e invece di fare prodotti casalinghi. fin’ora ho scritto solo del dentifricio e della crema corpo, ma presto verrà la crema per il rossore del sedere dei bimbi e il deodorante (e come ci vuole ora che fa questo caldo insopportabile!) e altri che sto ancora sperimentando. comunque, avevo in casa ancora alcuni prodotti che non volevo più usare. tra questi, l’olio johnson’s. (ne ho scritto qualcosa qui.)

mi scocciava di buttarlo e non sapevo a chi darlo (chi usa comunque questi prodotti che non si offenderebbe se mi permettessi di regalargli una bottiglia già usata di questa roba), quindi ho trovato un modo per utilizzarlo online, grazie a pinterest: fare il moonsand.

sembra che si compra moonsand (“sabbia della luna”, chiamato anche cloud dough, “pasta di nuvole”) negli stati uniti e costicchia. è una roba sabbiosa ma che si attacca con un po’ di pressione. è difficile spiegarlo. non lo conoscevo, ma mi sembrava interessante e un buon modo per utilitzzare questo olio. (anche se in teoria, viene sempre a contatto con le mani così…) ho usato questa ricetta, anche se ora vedo che hanno tolto il resto del post da quando l’ho visto io ed è rimasta solo la ricetta. praticamente si aggiunge una parte di olio johnson’s a 8 parti di farina. si mescola con le mani, e ci si diverte un sacco! l’ho conservato dentro il contenitore di plastica che si vede nelle foto, con il coperchio chiuso per bene, così quando mia figlia la vuole usare, si usa là dentro. è ancora buona almeno 6 mesi dopo che l’abbiamo fatto. (l’abbiamo fatto a febbraio, perciò le foto senza luce naturale [e il grembiule a maniche lunghe]. era già buio prestissimo!)

poi avevo del bagno schiuma che non ci serviva più. quindi ho fatto colori da usare nella vasca da bagno. l’idea l’ho trovata sempre grazie a pinterest: 1 bicchiere di bagno schiuma, 4 cucchiai di amido di mais, contenitori piccoli e colori alimentari. con un pennello, si può dipingere sulla vasca e le mattonelle asciutte (non si attacca se la superficie è bagnata). che divertimento!

Leave a Comment