Auguri, Papà!

Read this post in: English

confesso che l’anno scorso non sono riuscita a fare neanche un pensierino a mio marito per la festa del papà. il piccolino non me l’ha permesso. (anche se la grande gli ha scritto un libro molto carino che è stato molto apprezzato, ma volevo fargli qualcosa anch’io.) quindi questo anno gli volevo fare una cosa speciale. e ho tratto ispirazione da questo pin. (non metto la foto perché non sono sicura se mi è permessa.) mi è subito piaciuta l’idea ma non ero sicura se un telo da appendere sarebbe piaciuto tanto a mio marito. ma le t-shirt, sì che gli piacciono!

quindi ho spolverato la mia freezer paper e ho usato la tecnica di stencil con questa materiale e colori per le stoffe. ho pensato per prima di fare la sagoma di ogni mano in un colore diverso, come nell’originale, ma non ero sicura come farlo venire bene (anche se, ora che ci penso, non sarebbe stato così difficile), quindi ho deciso di riempire ogni mano con un colore diverso e poi cambiare colore a secondo la sovrapposizione. quindi, dove si sovrappongono la mia mano e quella di mio marito è un colore diverso. e un altro ancora dove ci sono quelli di lui e nostra figlia. e un altro ancora quelli dei nostri figli, ecc. meno male che ho parecchi colori diversi di questo tipo! sopra vedi il disegno e lo schema dei colori fatti sulla freezer paper prima di tagliarla. e sotto i diversi fasi: lo stencil attaccato alla maglietta, dopo la seconda mano di pittura, e tolta la freezer paper.

mi sembra quasi un disegno fatto per l’unesco. secondo me sarebbe carino anche fare solo le linee nere delle forme delle mani.

ecco la modella pronta per presentarla al destinatario. che è rimasto contentissimo!

mia figlia, invece, ha deciso di fare un computer per il papà. quindi è andata a frugare nei miei sacconi di roba da riciclare (anche chiamati “zona discarica”) e ha trovato una scatola per le scarpe per il lo schermo e la tastiera e un ovetto kinder per il mouse, che ha collegato al computer con un pezzo di lana dalla mia collezione.

papà si è messo subito a lavoro!

e per il nonno ha fatto una cosa da appendere sul balcone con un ritratto del nonno e dei fili metalici che ha trovato nel orto di amici nostri.

auguri a tutti voi papà italiani! (quelli statunitensi dovranno aspettare ancora, mi dispiace!)

Leave a Comment