Calzini sulle gambe

5

Read this post in: English

vi ricordate di questi calzini? ecco la fine che ha fatto il secondo paio: scaldamuscoli bimbi. l’idea mi è venuta vedendo questi due post: quello di equazioni in italiano e quello di make it and love it in inglese. nel secondo di questi c’era un link al tutorial che ho usato alla fine, anche se l’unica differenza è quella di stringere un po’ la parte del piede del calzino, che diventa la parte in alta del scaldamuscolo.

in teoria li ho fatti per mio figlio, che ha compiuto un anno un paio di settimane fa, da usare come baby legs, cioè scalda gambe per bebè. l’idea è che sono più facili dei pantaloni perché non si devono togliere per il cambio del pannolino e proteggono le gambe quando il piccolo impara a gattonare. ma visto che fa troppo freddo per usarli senza niente altro nella parte di sotto, li sto usando sopra i pantaloni quando usciamo.

e poi mi sono resa conto che vanno anche benissimo come scaldamuscoli per mia figlia di 5 anni. le piacciono tanto e poi mi ha confessato che a scuola sente spesso freddo alle gambe, quindi mi sa che dovrò confezionare altre paia di queste cose.

e mica potevo restare fuori da questa mania dei scaldamuscoli, quindi ne ho fatto un paio anch’io da questa maglietta scaldacuore di un tessuto che mi piace molto ma che mi andava troppo piccola.

avevo visto diversi tutorial per farli dai maglioni. c’era questo che è molto semplice, ma non porto mai i tacchi quindi la forma non mi sembrava giusta per me. poi c’era questo di megan nielsen (che ha fatto il cartamodello del top di gravidanza).

ma quello che mi piaceva di più da fireflies and jellybeans fa uso del bordo inferiore del maglione per fare un bordo superiore che si piega in giù. e ho anche copiato l’idea di metterci i bottoni. sono carini e riscaldano molto sia sopra i leggings (come nella foto) o collant (o anche i pantaloni stretti, in teoria, ma io non li porto) o sotto i pantaloni normali (cioè, non stretti). questa è forse l’unica cosa della moda anni ’80 (che è tornata tanto di moda ora, non si capisce perché!) che mi piace e poi è anche utile…sicuramente più utile dei capelli cotonati!

 

5 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here