Banane diventano assorbenti mestruali con SHE

Read this post in: English

un amico mi ha mandato il link ad una notizia molto interessante: una vincitrice del premio  Curry Stone Design 2010 è stata una tale Elizabeth Scharpf e il suo SHE (Sustainable Health Enterprises). perché, che hanno fatto? hanno creato un sistema di microindustria locale in rwanda fatto di donne locali. e che producono? gli assorbenti mestruali fatti dalle fibre di banane, un prodotto locale.

è lo stesso discorso di cui ho già scritto in precedenza: in molti posti del terzo mondo, le ragazze e donne, non avendo delle possibilità di gestire il ciclo mestruale, perdono diversi giorni al mese dalla scuola o dal lavoro. ma invece di usufruire della donazione di assorbenti mestruali lavabili da altri paese (una cosa in cui partecipo anch’io), SHE crea dei sistemi di produzione sul posto in modo di non solo risolvere questo problema, ma anche di creare lavoro e dare più potere alle donne. per aiutare con questa iniziativa, basta donare $28 (circa €20) alla campagna di SHE28, vedere il filmato o diventare fan su facebook.

 

Leave a Comment