Top per la gravidanza

13

Read this post in: English

ho visto questo top segnalato da linda mesi fa, prima di restare incinta, ma mi era piaciuto tanto e, visto che speravo tanto di avere un altro figlio, l’ho messo nei segnalibri. e meno male! è stato un progetto facile e mette in rilievo la pancia (invece di farmi sembrare una balena come molti vestiti premaman!).

megan nielsen ha molti cartamodelli carini, ma di solito si devono comprare dal suo negozio. questo, invece, è gratis! (nota successiva: ho appena controllato e non è più gratis, ma costa solo $5. ne vale di più!) si può scaricare il tutorial e cartamodello qui (in inglese).

è un peccato che non ne ho scritto prima, perché ora comincia a fare un po’ di freddino per usarlo (l’ho fatto in estate), ma sarebbe molto facile allungare le maniche e si può sempre abbinare con qualcosa di più pesante sopra. con questo modello si avvolgono due lunghissime strisce intorno alla pancia, quindi ti andrà sempre perfettamente, che tu sia nel 3° o nel 9° mese. l’unico problema che ho trovato è che a volte si spostano le strisce e ne esce da sotto la parte più bassa del pezzo della schiena (perché sono sull’altina), ma si potrebbe rimediare facilmente allungando quel pezzo un pochino.

un’altra cosa che ho imparato: è MOLTO consigliabile usare il jersey di una tinta unita che quindi sarà dello stesso colore sia davanti che dietro. ho usato questa fantasia che avevo comprato al mercato più di un anno fa, ma le strisce tendono a rotolarsi lungo i bordi. con una tinta unita non sarebbe un problema, ma le stoffe in fantasie hanno un retro di un colore diverso e le fantasie sfumate, quindi si vede moltissimo quando le strisce si girano un pochino ai bordi.


l’ho rimediato un po’ girando i bordi lungo tutta la maglietta e fissandoli con lo zig zag (questo progetto prevede che tagli i bordi senza cucirli perché il jersey non si sfila in lavatrice). e devo dire che lo preferisco così perché comunque non mi fa impazzire di avere un pezzo non completamente finito.
te lo consiglio per te o le tue amiche incinte! fammi sapere se lo provi anche tu!

p.s. la prossima cosa di cui scriverò qui sul blog sarà la collana e il bracciale nella prima foto! da non perdere! 🙂

13 COMMENTS

  1. grazie! il bello di questa maglietta è che sta bene su chiunque perché si modella alla forma individuale.

    anche a me piace molto la fantasia e l'effetto che fa così, ma ci metto una vita a sistemare le strisce di stoffa per bene, controllando che non si piegano per far vedere il retro della stoffa!

  2. grazie lo! un'altra cosa che qualcuno sulla versione inglese del blog mi ha ricordato: questo top si può anche usare dopo la gravidanza perché si modella al corpo perfettamente. infatti, se uno vuole farlo non premaman, si potrebbe fare le strisce un po' meno lunghe e andrebbe ancora meglio.

  3. Ho appena scoperto che una mia amica è incinta! Stavo pensando di realizzare questo top come regalo di Natale… sempre che riesca a trovare il tempo…
    Visto che è al secondo figlio non credo che le servirà ancora nei prossimi anni, ma mi pare di capire che si possa usare anche se non si è incinta, al massimo posso proporle di accorciare le bande di tessuto dopo la nascita.
    Come ti pare come idea?

  4. @roby: sì, si potrebbe facilmente usare anche da non-incinta, ed è quello che spero di fare anch'io! accorciarle sarebbe facilissimo e consigliabile perché quelle strisce lunghissime sono un po' difficili a volte da gestire. secondo me, potrai trovare il tempo. non è difficile da fare. bastano un paio di ore. fammi sapere come va! 🙂 lisa

  5. Ma è comodo da indossare? Ho guardato sul sito il disegno del modello, però mi è venuto il dubbio che forse non è tanto semplice arrotolarsi addosso le due strisce, mi sembra un po' laborioso. No?!

    …scusa se ti stresso con le mie domande… 🙂

  6. in effetti, è un po' "laborioso" arrotolarseli addosso, ma per me soprattutto per il fatto del tessuto che si piega un po' sui bordi e quindi si vede il retro. con un tessuto di tinta unita, non importa se fa così, quindi non mi preoccuperei. l'unica cosa è che non consiglierei di portarlo un giorno che hai un'ecografia o altro esame medico, perché poi dovresti rifare il tutto da capo! ma è comodo addosso dopo averlo messo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here