Come cucire gli angoli di un lenzuolo

Read this post in: English

siamo stati molto fortunati perché siamo pieni di lenzuola di ottima qualità che erano usate pochissimo dalla famiglia di mio marito. la cosa fastidiosa? nessuna di quelle lenzuola aveva gli angoli. non sopporto piegare i bordi delle lenzuola sotto il materasso. finisco sempre per tirare troppo da un lato, poi dall’altro quando vado dall’altra parte del letto per sistemarlo meglio. avanti, dietro, avanti, dietro.

finalmente ho detto: mo’ basta! li faccio io ‘sti angoli!! non si tratta di una cosa complicata, ma pensavo di fare un tutorial lo stesso. si può usare anche la stessa tecnica se vuoi fare le lenzuola con gli angoli da stoffa nuova.

1. metti il lenzuolo sotto sopra all’angolo del letto in modo che i bordi sui due lati arriva qualche centimetro sotto il materasso. metti gli spilli lungo il bordo dell’angolo, facendo un triangolo di stoffa che ne esce.

 

2. cuci dove ci sono gli spilli. tagli il resto del triangolo doppio di stoffa rimasto, lasciando abbastanza per piegare sotto per un orlo (mica vorremmo che si sfilaccia tutto!) o passa il bordo nella macchina taglia cuci, come ho fatto io.

3. fa lo stesso con gli altri angoli. se stai addattando un lenzuolo semplice, sicuramente dovrai tagliare un po’ di stoffa da due lati, se no sarà troppo grande. quindi mentre prepari per mettere gli spilli nel secondo angolo, controlla se c’è bisogno di tagliare quel bordo. ricorda di lasciarlo abbastanza lungo per arrivare appena sotto il materasso più un paio di centimetri per fare l’orlo. è meglio sistemare i lati del lenzuolo prima di spillare e cucire gli angoli.

4. quando hai finito di cucire tutti i bordi e angoli, si procede all’elastico. misura circa 17 cm a destra e a sinistra della cucitura di ogni angolo nella parte interna. io ho usato questa penna delibile veramente meravigliosa. fa un segno facile da vedere e basta passare un pochino di acqua sopra e sparisce.

5. metti l’elastico di 5 mm al segno e piega la stoffa sopra.

6. comincia a cucire, andando avanti e dietro diverse volte per fissare l’elastico per bene. poi piega la stoffa lungo l’elastico, tirandola circa 1 cm, e cuci quasi fino al secondo segno. sta attento di non cucire sopra l’elastico. vorrai fare un canale con l’elastico all’interno.

7. quando manca circa 1,5 cm dal secondo segno, alza il piedino e tira l’elastico. controlla che non l’hai tirato troppo. quando tiri la stoffa, vorrai che sia ancora possibile farla espandere completamente per poter andare intorno all’angolo.

8. quando sei sicuro di aver tirato bene l’elastico, tienilo fermo con il dito,  piega sopra il tessuto e cuci sopra l’elastico, avanti e dietro per fissarlo. taglia l’elastico che spunta fuori.

9. fa così con gli altri tre angoli, ed e fatto! quanto è facile ora fare il letto!

 

14 thoughts on “Come cucire gli angoli di un lenzuolo”

Leave a Comment