Come riciclare i guanti: Guantosauri!

11

Read this post in: English

Oggi sono molto felice di tornare alla mia serie Cucicucicoo’s Eco Crafters and Sewing con la fantastica Allison di Sweater Doll! Allison è un’espatriata statunitense, come me, che vive nell’Australia e crea le bambole e peluche di stoffa più carini. Sul serio, la prossima volta che consideri che comprare una Barbie o altra bambola, guarda i cartamodelli per le “fashion dolls” di Allison. Sono delle bambole semplici e personalizzabili con tanti vestiti da metterle. Troppo fighe!

Adoro anche la filosofia di Allison sull’ecosostenibilità e di usare materiali non tossici. Usa molto i tessuti di recupero e ha scritto sui pericoli di usare imbottiture sintetiche in dei peluche e altri oggetti cuciti imbottiti. Il suo articolo sulle imbottiture naturali mi ha molto colpito, e quindi ho deciso di non usare più le imbottiture sintetiche e di trovare invece quelle di lana locale.

Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com

Ho chiesto ad Allison diversi mesi fa di contribuire un tutorial per questa serie, e ha creato questo progetto meraviglioso per recuperare i guanti. I miei figli sono impazziti quando hanno visto le foto! Purtroppo era luglio e stavo soffocando per il caldo. (Ricorda che luglio è pieno inverno in Australia e pieno estate qui in Italia!) Io pubblicavo post su come restare freschi in estate, e solo l’idea dei guanti mi faceva soffrire.

Quindi Allison ha aspettato pazientemente che io smettesse di sentirmi tanto caldo e ce la facevo a pubblicare il tuo tutorial. Alla fine, il tempismo va forse meglio così, perché in questo momento di mezzi stagioni in entrami gli emisferi, le persone fanno il cambio di stagione e potrebbero trovarsi con dei guanti che non servono più. Quindi, senza farti più aspettare, ecco Allison con il suo tutorial di “gioia giurassica”, i guantosauri riciclosi!


Quando vado a trovare famiglia e amici, mi metto a fare le cose più scostumate da ospite: frugando tra la loro collezione di vestiti e altri oggetti vecchi e indesiderati. Perché, sai, portiamo tutti il kit di cucito quando andiamo a trovare gli altri, vero?

La mia scoperta più recente nei rifiuti di un’altra persona – i guanti! Una volta ho creato un piccolo topo da un guanto solitario. Avevo visto le istruzioni su Pinterest. Non avevo mai pensato di usare un guanto per creare un piccolo animale. Erano dei guanti da bambina, e ci sono sono maschi in questa casa. I dinosauri vanno sempre forte con i bambini. Ogni bambino sogna prima o poi di fare l’archeologo, non è vero?

C’era anche un paio di guanti a strisce senza dita. Eek! Ho subito pensato: stegosauro! Era il mio dinosauro preferito quand’ero piccola. E ovviamente avrebbe bisogno di un altro amico vegetariano con cui andare a zonzo nel giardino, quindo ho creato anche un apatosauro.

Ci vogliono due guanti o pezzi cannibalizzati di diversi guanti per ciascun guantosauro. Ho cercato di fare ciascuno da un solo guanto, ma non andavano perfettamente. Ho cucito questi piccoli dinosauri a mano. Si potrebbero benissimo cucire alcune parti a macchina, se così desideri, ma alcune parti, ad esempio attaccare le gambe, bisogna fare a mano.

MATERIALI RICHIESTI:

  • 2 guanti per dinosauro (abbinati o no)
  • filo
  • qualche spillo
  • forbici
  • imbottitura (leggi il mio messaggio completamente di parte dopo il tutorial)
  • filo da ricamo, bottoni, cerchietti di feltro o perline per gli occhi
  • bastoncino o altro attrezzo per imbottire (opzionale)

DRITTE:

**Se non sei sicuro che i punti cuciti a mano siano piccoli abbastanza, basta cucire una seconda serie di cuciture per renderle più resistenti.

** I giocattoli con bottoni o perline possono essere pericolosi per bambini sotto i 3 anni. Se saranno bimbi piccoli ad usare questi pupazzi, è meglio usare il filo per decorarli. Anche i nastri possono essere pericolosi. Se hai intenzione di aggiungere un fiocco con un nastro, bisogna attaccarlo al dinosauro con delle cuciture.

APATOSAURO:

Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com

1) Rovescia un guanto e fa una linea curva di cuciture piccoli sotto la base delle dita e taglia le dita circa 5 mm sopra le cuciture. Rigira con il diritto all’esterno.  Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com2) Imbottisci la mano e pollice, e rivolta il polsino dentro il guanto. Chiudi il fondo con dei punti a mano.

3) Usa le dita tagliate più lunghe per creare la testa e la coda. Imbottisci ciascuno. Per la coda, rigira i bordi tagliati verso l’interno e attaccalo al dietro del dinosauro con dei punti. Cuci in un cerchio intorno alla base della coda per attaccarlo bene. Le cuciture potrebbero arricciarsi un po’, ma va bene.Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com4) Imbottisci la testa non completamente fino alla fine, e mettila intorno al collo come si mette un calzino intorno alla gamba. Metti la testa leggermente ad un angolo per creare una curva al collo, e fissala con degli spilli. Rivolta i bordi tagliati sotto e fissala al collo con il punto invisibile. Cerca di non tirare troppo le cuciture per evitare che si formino delle arricciature intorno al collo.Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com5) Taglia quattro dita da un guanto abbinato o a contrasto per le gambe. Imbottiscile, cuci intorno all’aperturacon dei punti lungo di imbastitura e tira il filo per arricciare il tessuto e chiudere l’apertura. Usa un bastoncino o il dito per spingere i bordi all’interno della gamba per lasciare visibile solo il tessuto arricciato.

Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com

6) Attacca le gambe in posizione, leggermente di lato alla cucitura centrale della pancia. Se le gambe sono ben imbottite e le cuciture fatte per bene, il dinosauro potrà stare in piedi.

Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com

7) Aggiungi gli occhi facendo un paio di nodi francesi con il filo da ricamo, oppure cucici sopra bottoni o perline piccole.

8) Se la cucitura del collo sembra toppo evidente, si può nasconderla con un fiocco di nastro oppure un ricamo decorativo.

STEGOSAURO

Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com

1) Rivolta il guanto. Cuci le piastre sulla schiena solo fino ad un terzo del dito. Se usi i guanti senza dita, cuci ogni mezza dita per creare una punta per ogni piastra. Le cuciture della foto sono solo dimostrative per far vedere come cucire; i punti devono essere più piccoli. Ritaglia intorno alle cuciture con attenzione di non tagliare le cuciture.

2) Taglia la punta del pollice per creare una testa più piccola. Fa una cucitura per chiudere l’apertura. Se usi un guanto senza dita, basta chiudere l’apertura così com’è. Rivolta il guanto con il diritto verso l’esterno e spingi delicatamente le piastre e la testa dall’interno.Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com3) Imbottisci la testa, le piastre e il corpo del dinosaur. Rivolta il polsino dentro il guanto e fissa con gli spilli per creare una bella pancia. Chiudi il fondo con dei punti a mano.

Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com

4) Usa un guanto abbinato o a contrasto per la coda. Cuci dal punto tra l’annulare e il mignolo verso il palmo più o meno sotto il medio. Di nuovo, le cuciture della foto devono solo dimostrare la posizione, e bisogna fare punti più piccoli.

5) Rifila il tessuto circa 5 mm dalle cuciture e taglia il polsino, che non serve. Rivolta il cono con il diritto verso l’esterno e imbottiscilo.

Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com

6) Gira i bordi tagliati verso l’interno della coda e fissa la coda al dietro del corpo. Fissa per bene con dei punti a mano, ma non tirare il filo talmente tanto da arricciare la stoffa.Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com7) Se hai usato un guanto, puoi usare le dita per le gambe. Se hai usato un guando senza dita, bisogna tagliare le quattro dita da un altro guanto per le gambe. Imbottiscile, cuci intorno all’aperturacon dei punti lungo di imbastitura e tira il filo per arricciare il tessuto e chiudere l’apertura. Usa un bastoncino o il dito per spingere i bordi all’interno della gamba per lasciare visibile solo il tessuto arricciato.

8) Attacca le gambe in posizione, leggermente di lato alla cucitura centrale della pancia. Se le gambe sono ben imbottite e le cuciture fatte per bene, il dinosauro potrà stare in piedi.

9) Aggiungi gli occhi facendo un paio di nodi francesi con il filo da ricamo, oppure cucici sopra bottoni o perline piccole.

PUNTI:

Ecco una guida a due punti che uso spesso per le mie creature cucite a mano. Sono il punto invisibile (sopra) e il punto sorfilo (sotto). Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.comSono diventata una drogata di questi guantosauri! Non riesco a fermarmi di invadere gli armadi dei vicini di casa. Ho il cervello pieno di visioni di guanti persi sotto i letti e nei fondi degli armadi. Sto già lavorando su come fare un Tirannosauro e un Pterodattilo dai guanti. (Aggiornamento: eccoli qui!)

Quello che adoro di più di questi animaletti (a parte che sono fatti a mano col cuore) è che non sono di plastica, sono tredimensionali, e sono perfetti per far giocare le manine piccole.

Gioia Giurassica! Come riciclare i guanti in “Guantosauri” riciclosi. Tutorial di peluche di animali piccoli da guanti di Sweater Doll per www.cucicucicoo.com

La mia diatriba sulle imbottiture: Quando si lavora per delle agenzie del governo statunitense, si scoprono molte cose che quasi quasi avresti preferito non sapere proprio. Le imbottiture di poliestere (plastica) sono un prodotto di scarto di petrolio compreso nell’Atto di Controllo delle Sostanze Tossiche degli Stati Uniti grazie alla sua tossicità quando viene a contatto con i tessuti digestivi e respiratori (esofago, polmoni, stomaco, intestino).

La documentazione sostiene che anche poche fibre sono considerate tossiche e potenzialmente cancerogeni. Se hai mai visto un lettino da cane mezzo mangiato o una cucitura strappata di un orsacchiotto, sai benissimo quanto sia facile che i bambini o gli animali possano ingerire e inalare queste fibre di plastica. Per questo non uso mai le imbottiture di poliestere, neanche per i miei prodotti di prova quando disegno un cartamodello di pupazzo nuovo.

Allora, che altro si può usare? I prodotti di plastica sono alternativi alle imbottiture tradizionali: cotone, lana,

So what else is there? Plastics are the alternatives to traditional toy stuffing: cotton, wool, capoc e ritagli di tessuto. Oggi giorno ci sono altre fibre usate per imbottire i pupazzi in modo morbido e lavabile, ad esempio eucalipto e mais. L’imbottitura di mais non OGM è più simile a quella di poliestere. È vaporosa, riempe benissimo e si lava in lavatrice.

Io preferisco usare la lana cardata. Anche quella è vaporosa e riempie bene, ma in più si riscalda naturalmente quando a contatto con il corpo o le mani, rendendolo molto comfortante per i giocattoli di bambini. Un pupazzo imbottito di lana si lava a mano.


Sul serio, non sono meravigliosi quei dinosauri?! Li adoro e, ora che dovrò riprendere i guanti di lana, cercherò qualcuno che non usiamo più per crearne qualcuno! I miei figli impazziscono per i dinosauri, e sono sempre felicissimi di avere tutti i giocattoli, peluche, sticker o statuine di dinosauri che possono!

Anche i tuoi bambini sono fanatici dei dinosauri? E allora devi guardare due dei cartamodelli di pupazzi di Allison: questo set di tre peluche di dinosauri e questo set di quattro Guantosauri! Sì! Siccome ho messo una vita a pubblicare questo tutorial, Allison ha avuto tanto tempo per creare altri due tipi di animali da guanto in forma dinosauresca. Quel pterodattilo mi fa morire! Grazie mille, Allison, per questo tutorial!

Ecco altro su questa donna di talento:

Allison Dey Malacaria of Sweater Doll

Una stalker dei negozi di seconda mano e appassionata di tessuti, Allison Dey Malacaria è cresciuta cucendo con gli stracci delle cucine delle donne contadine del sud degli Stati Uniti negli anni 60. Quattro anni fa ha conosciuto il Signor Amore Vero e si è trasferita in Australia dove vive per sempre felice, insegnando a fare craft con i tessuti e disegnare modelli di cucito e ricamo.

Shop online: Etsy and Craftsy

Siti online: Sweater Doll blog and Facebook

Cucicucicoo's Eco Crafters and Sewers: a series of guest posts with crafting and sewing tutorials using upcycled materials | www.cucicucicoo.com

Questo tutorial su come riciclare un guanto per cucire un dinosauro fa parte della rubrica Cucicucicoo’s Eco Crafters and Sewers! Vuoi trovare altri modi in cui esperti di cucito e di craft usano materiali di recupero? Allora leggi gli altri tutorial della serie!

 

Salva

11 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here