Tutorial: Come cucire un’asola a macchina

10

Read this post in: English

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

Qualche mese fa ho pubblicato una lezione di cucito per la serie Impara a Cucire a Macchina su una delle tecniche che spaventa molti principianti: cucire le cerniere. Ho ricevuto diversi commenti stile: “Preferisco molto cucire un lampo che cucire le asole!”

Ed è vero– le asole (o gli occhielli) hanno una brutta fama, ma in realtà non sono molto difficili da fare. Sono utilissime per le chiusure e ci sono tanti bottoni carini da usare, e poi si possono usare in altri modi pure, senza un bottone, ma ne parliamo nel tutorial di esercitazione tra qualche giorno.

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

Un’asola consiste in una serie di punti zig zag messi insieme in un modo specifico. Il modo classico per cucirle per millenni è stato a mano. Confesso di non aver mai in vita mia cucito un’asola a mano, ma facendo così hai molto controllo e puoi usare del filato molto bello di seta. Questo tutorial è un’ottima risorsa se le vuoi cucire a mano.

Cucire le asole a macchina è molto più veloce, soprattutto se hai un piedino speciale per le asole. Ma non tutti hanno questo tipo di piedino, e non è sempre possibile usarlo, come dimostrerò più tardi, quindi è importante saper cucire un’asola manualmente. Sei pronto per imparare questa tecnica molto importante? Allora, iniziamo!

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

L’unica cosa che serve per cucire un occhiello a macchina è una macchina da cucire con la capacità di cucire un punto zig zag. (Se non sai fare bene questo punto, ti consiglio di leggere questa lezione sul punto zig zag prima di procedere.) Credo che praticamente tutte le macchine da cucire prodotte negli ultimi 50 anni ce l’hanno. Se la tua non ce l’ha… considera di acquistare una macchina che ce l’ha. È vero che puoi cucire tantissimo con solo il punto dritto, ma se pensi di cucire molto, sarai probabilmente più contenta con una macchina con più flessibilità.)

Se cuci un’asola manualemente, serve solo il piedino standard zig zag, che è probabilmente quello che usi di più sulla tua macchina. È molto più veloce e facile, però, usare un piedino per asole in quattro tempi o ad un tempo. La mia macchina vecchia aveva il piedino asolatore a scorrimento in quattro tempi, ma non ho più quella macchina, quindi non ve lo posso dimostrare io. Ma questo video è un’ottima risorsa per vedere come funziona.

Quello che vi posso dimostrare è il modo più semplice immaginabile per cucire un’asola: con il piedino asolatore automatico, che si vede qui sopra. Bisogna solo inserire il bottone nello spazietto e selezionare il programma del punto corretto, e la macchina fa tutto il lavoro da solo! E un’altra cosa fantastica è che l’impostazione rimane così, e quindi puoi cucire tutta una serie di asole perfettamente identiche senza problemi. Iniziamo con questo piedino automatico, e poi dopo dimostro il metodo completamente manuale per cucire un’asola a macchina.

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

Bisogna tenere conto di alcune cose nonostante il metodo usato per cucire gli occhielli. Per prima, il tessuto deve essere stabile abbastanza da reggere i punti zig zag fitti. Se cuci su due strati di tessuto, probabilmente andrà bene. Se, però, usi un tessuto leggero e non metti due strati, bisogna mettere un quadrato di interfodera, di stabilizzatore o di tessuto sul retro della stoffa, dietro la zona dove si cucirà l’asola. In questa lezione uso un ritaglio di un lenzuolo di recupero piegato a metà, cioè a due strati.

Secondo, bisogna segnare la posizione dell’asola sul tessuto con il gesso da sarti, un pennarello lavabile o qualunque altro strumento per segnare in modo non permanente. (In queste foto uso una penna normale per far vedere meglio i segni, ma solo perché è un lavoro di esercitazione, e non un prodotto vero.) Per farlo devi trasferire i segni dal cartamodelli che usi o, come visto sopra, fare un segno sopra e sotto il centro verticale del bottone e poi unirli con una linea. Di solito i segni per asole hanno due piccole linee perpendicolari a ciascun lato.

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

L’asolatore automatico in un tempo ha un capo che si muove avanti e dietro. Una volta che avrai segnato la posizione del bottonoe sul tessuto, apri questa parte, inserisci il bottone, e richiudilo il più possibile.

È molto importante cucire SEMPRE una prova di asola (almeno una) su un ritaglio dello stesso tessuto che userai per il tuo progetto, con l’interfodera se lo userai. In questo modo potrai controllare che l’asola venga correttamente e che sia della misura corretta per il bottone.

Questo piedino asolatore specifico crea delle asole appena troppo grandi per il bottone inserito, quindi faccio così: apro il piedino per due scatti per togliere il bottone, e poi lo richiudo per quattro scatti. Faccio poi una prova su ritagli di tessuto per controllare che il bottone ci passa bene.

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

Bisogna sempre consultare il libretto d’istruzioni della tua macchina per sapere come usare correttamente questo piedino e con quali settaggi. La mia Elna Lotus ha due forme possibili per le asole: quella classica squadrata (n° 16) e quella con un lato rotondo (n° 17, ottima per i pantaloni). Oggi usiamo solo quella classica squadrata.

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

Attacca l’asolatore sulla macchina. Con la Lotus, bisogna poi abbassare una levetta per fermare il piedino ad un certo punto (n° 1 sopra). Tira il filo dentro l’apertura centrale del piedino e di lato per toglierlo da mezzo (n° 2 sopra). In questo modo non ti darà fastidio e non verrà incastrato nell’asola.

Ovviamente si userebbe un filo abbinato al tessuto, ma in questa lezione uso un filo a contrasto per far vederlo meglio. Anche se, in realtà, si può scegliere di usare un filo a contrasto se è l’effetto che si cerca.

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

Ora abbassa il piedino sul tessuto nella posizione corretta. Di nuovo, è importante fare qualche prova prima di cucire le asole sul tuo progetto per controllare come si deve posizionare il piedino. Per la mia macchina, la linea perpendicolare in basso deve essere appena fuori da sotto il piedino (n° 3 sopra). E ricordo che la linea verticale centrale deve essere centrata.

Siccome un’immagine vale mille parole, e chissà quante immagini vale un video, ho fatto un video molto breve su come funziona questo piedino sulla mia macchina. Nota che non ho proprio toccato il tessuto. La macchina fa tutto da sè. Potrebbe funzionare diversamente su altre macchine, ma l’unica cosa che faccio è premere il pedale con il piede e la macchina cuce all’indietro a sinistra, poi di nuovo in basso con un punto zig zag fitto. Poi cuce una travetta (i punti zig zag larghi) verso il basso, all’indietro a destra, un’altra travetta in alto, e di nuovo verso il basso a destra con lo zig zag fitto.

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

Et voilà! Un’asola perfetta (n° 1)! Ovviamente l’asola non serve a molto se non viene aperta, quindi ora facciamola. Ci sono degli strumenti speciali per aprire gli occhielli*, ma io uso un semplice taglia asole*. Infila uno spillo in ciascun lato dell’asola (n° 2). Questo serve ad evitare di tagliare per sbaglio le travette. Inserisci la punta della  taglia asole nel tessuto al centro e strappa il tessuto per aprirlo tra le cuciture (n° 3). E basta (n° 4)! Se vuoi, puoi rifilare eventuali fili in eccesso o applicare Fray Check* al tessuto per evitare che si sfilacci, ma di solito lo lascio così com’è.

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

Se hai cucito correttamente l’asola, il bottone si inserisce facilmente, anche se deve essere appena appena stretta. A questo punto faresti i segni dove bisogna cucire i bottoni, ma ne parliamo un altro giorno.

Più facile di questo non si può, giusto?

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

Ma a volte non è possibile usare l’asolatore automatico, ad esempio se la tua macchina non ha quella capacità o se il bottone che usi è troppo grande da poterci inserire dentro il piedino, come si vede sopra. In questo caso, bisogna cucire un’asola manuale con il piedino standard zig zag.

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

Come abbiamo fatto prima, segna la posizione dell’asola sul tessuto (a sinistra qui sopra). Il prossimo passo non è obbligatorio, ma così lo trovo più semplice. Cuci una linea di punti dritti a 2 mm massimo dalla linea verticale a ciascun lato (a destra qui sopra). Queste cuciture saranno la guide per i prossimi passi.

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

  1. Allinea il punto dove si incrociano la linea centrale verticale e la linea perpendicolare in alto sotto l’ago.
  2. Cuci una travetta con il punto zig zag largo 5 mm e lungo 0 mm (o più corto possibile). Così la macchina cucirà da destra a sinistra più volte nella stessa posizione. (Ricorda nella lezione sul punto zig zag quando ho fatto cucire tutte le larghezze e lunghezze possibili da tenere per il futuro? Consultalo per trovare le larghezze e lunghezze migliori per te.)
  3. Alza l’ago e il piedino senza tagliare il filo. Sposta leggermente il tessuto in modo che la parte superiore della linea di cuciture a sinistra si trovi sotto l’ago. Abbasa il piedino e cuci lungo la linea di cuciture con il punto zig zag largo 2 mm e lungo circa 0,4 mm.
  4. Alza di nuovo l’ago e il piedino senza tagliare il filo. Sposta leggermente il tessuto in modo che la parte inferiore della linea verticale centrale sia sotto lago, e cuci un’altra travetta come in n° 2.
  5. (non dimostrato) Ora bisogna cucire l’altro lato dell’asola come in n° 3. Lo puoi fare direttamente dal basso e cucire mentre tiene premuto il bottone o la levetta per la marcia indietro, oppure tagliare il filo e ricominciare dall’alto verso il basso. Lo trovo difficile da fare con la marcia indietro, quindi preferisco tagliare e ricominciare dall’alto. La cosa importante è posizionare la linea di cuciture a sinistra sotto l’ago e usare il punto zig zag largo 2 mm e lungo circa 0,4 mm.

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

Ecco fatto! In questo esempio ho cucito il lato destro all’indietro, e si vede che non è venuto perfettamente (a sinistra). Ora apri l’asola con la taglia asola come abbiamo fatto prima (a destra), e hai finito!

Lezione di cucito: Come cucire un'asola (con o senza il piedino asolatore) con la macchina da cucire - www.cucicucicoo.com

Vedi? Non è tanto difficile cucire un’asola, anche se non hai un piedino asolatore speciale! Quindi la prossima volta che ti viene la voglia di cucire qualcosa che richiede gli occhielli, non ti spaventare! E ricorda, se le prime asole che fai non vengono perfettamente, prova ancora più volte! Come diciamo in inglese, “Practice makes perfect!

Tornerò tra qualche giorno con un tutorial di esercitazione per un progetto simpatico che utilizza le asole, ma non i bottoni. Puoi indovinare che cosa sia?

Questa lezione su come cucire un’asola a macchina fa parte di questo corso di cucito per principianti! Non dimenticare di postare delle foto dei tuoi lavori nel gruppo Flickr Cucicucicoo Creations o sulla pagina Facebook Cucicucicoo!Impara a cucire a macchina: un corso di cucito gratuito per prinicipianti

*Questo post contiene link di affiliazione.

10 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here